AEW: Il videogame della compagnia potrebbe uscire a breve



by   |  LETTURE 1901

AEW: Il videogame della compagnia potrebbe uscire a breve

Durante uno degli episodi di Being the Elite, popolare serie YouTube con protagonisti gli Young Bucks, già nel 2019, Nick Jackson aveva risposto con un sonoro "sì" a un fan che gli aveva chiesto se in futuro avremmo mai potuto vedere un gioco della AEW.

Ovviamente con il passare del tempo abbiamo appreso che questo gioco è in lavorazione e secondo quanto riportato dal noto sito Fightful, il videogioco sta arrivando molto prima di quello che ci aspettavamo. Sembra che sia lì pronta una data a settembre, quindi vicinissimo, anche se c’è ancora un sacco di lavoro da fare, ma il gioco non si farà attendere ancora per tanto tempo.

Queste le parole del sito: “C'era una data di rilascio interna provvisoria per la fine di settembre per il prossimo videogioco da console dell’AEW. Ci è stato detto che c'era molto lavoro da fare allora, ma che il piano è da ormai tanto tempo quello di rilasciare il gioco quest’anno, e che settembre è ampiamente considerato come l'obiettivo fino ad ora.”

I wrestler stanno aiutando con la creazione

L’All Elite Wrestling aveva annunciato proprio nel 2021 una partnership con Yuke’s per sviluppare un nuovo videogioco. Le due parti, come riportato anche qui sopra, stanno ancora lavorando su diversi aspetti del gioco di wrestling, ma l’hype è alto.

Sempre Fightful di recente aveva riportato che alcuni lottatori stanno fornendo il loro contributo sulla modalità storia del gioco. È stato aggiunto che la squadra di Yuke’s, che è stata coinvolto nella creazione del leggendario SmackDown vs. Raw, sta lavorando su questa modalità storia.

"C'è una modalità storia, e ci è stato detto che è in lavorazione mentre vengono inclusi alcuni suggerimenti dai lottatori in prima persona. Inoltre, abbiamo sentito che molti del team di Yuke’s, che ha contribuito a creare l’affettuosamente ricordato gioco SmackDown vs Raw, sono una parte di questo processo insieme ai wrestler.

Ci sono diversi lottatori che abbiamo sentito che non hanno avuto nulla a che fare con il videogioco finora e non sono sicuri se saranno inclusi o coinvolti. Altri hanno fatto le foto di riferimento, ma non hanno fatto la voce fuori campo."