Jim Ross: "Dana White parteciperà ad uno show AEW"



by   |  LETTURE 790

Jim Ross: "Dana White parteciperà ad uno show AEW"

Jim Ross ha annunciato che il presidente UFC Dana White parteciperà a un nuovo show della AEW. In passato, il mondo del pro wrestling e delle arti marziali miste si è incrociato più volte e anche per diversi anni. I due più grandi ex atleti di arti marziali miste in questo senso, sono stati Brock Lesnar e Ronda Rousey che hanno avuto un gran successo sia nel mondo del wrestling che in UFC. Di recente, la AEW ha comunque firmato Paige VanZant, quest'ultima nell'ottagono fino all'estate 2020.

Jim Ross: "Dana White verrà ad un nostro show"

Di recente, il presidente della AEW Tony Khan e il commentatore Jim Ross sono stati presenti all'evento UFC 273. I due erano seduti vicino al resto del pubblivo dietro Dana White. Durante la trasmissione, i due uomini della AEW sono ripetutamente apparsi in televisione.

Parlando in un recente episodio del suo podcast Grilling JR, Jim Ross ha parlato dell'evento e ha rivelato che Dana White sarà presente a uno spettacolo della AEW: "Dana White ha invitato Tony Khan e me a partecipare a quell'evento. Ho lasciato la mia casa sulla spiaggia per andare allo spettacolo. Non credo che l'evento sul ring sia durato meno di quattro ore, fino a mezzanotte o poco prima. È stata una lunga notte sotto questo aspetto, ma Dana è sempre eccezionale, ci ha messo in prima fila e ci ha messo in posto incredibile come lui. Non ho rivisto lo show, ma visto quanto ho saputo, siamo apparsi con Tony molte volte in TV ed è stato bello per far parlare della nostra AEW. Lui e Tony sono amici e io stesso conosco Dana da molto tempo, però probabilmente non così bene come Tony. Si ricorda il mio nome ed era felice che fossi venuto. E' solo un ottimo presidente ed una brava persona. Quando saremo a Las Vegas, tra diverse settimane, verrà a uno dei nostri eventi della AEW. Dana è davvero fantastico. Abbiamo molto in comune. Stiamo cercando di vendere i biglietti per un evento dal vivo e poi trasmetterlo in televisione".

Le parole di Jim Ross arrivano, dopo che Tony Khan aveva di recente rivelato che sperava di lavorare in futuro con il famoso capo della compagnia di arti marziali miste. E a quanto pare, così alla fine sarà.