Tony Khan commenta la firma di Paige VanZant con la AEW



by ANDREA SCOZZAFAVA

Tony Khan commenta la firma di Paige VanZant con la AEW

Il CEO e proprietario della AEW, Tony Khan ha parlato dell'ex artista di arti marziali miste della UFC, che di recente ha firmato un contratto con la AEW, Paige VanZant.

Tony Khan: "Paige VanZant sarà importante per la AEW"

A ESPN con Marc Ramondi, Tony Khan ha parlato così di VanZant: "Beh, si sta allenando adesso come wrestler professionista, ma è molto esperta nel combattimento e nelle arti marziali miste oltre che anche nel grappling. È naturale quando si tratta del carisma che mette in mostra e del modo in cui si comporta sia per gli spettatori in televisione che anche per tutti i fan presenti dal vivo. Ha una presenza importante. Con il suo potenziale e la sua celebrità, penso che ci sia una reale possibilità che possa essere una forza dominante da non sottovalutare per il pro wrestling. In AEW può essere importante".

La AEW ha lavorato con diverse celebrità durante la sua breve storia. Per questo motivo, a Tony Khan è stato chiesto quali altri nomi del mondo degli altri sport da combattimento avrebbe preso in considerazione di portare nella sua compagnia: "Penso che Conor McGregor o Floyd Mayweather, probabilmente, potrebbero essere i due più grandi. Non lo so per certo, ma probabilmente direi uno di questi due, se dovessi scegliere. Sono entrambe grandi star".

Tony Khan ha inoltre parlato della sua recente acquisizione della Ring of Honor: "Penso che le persone possano vederla in modo leggermente diverso dopo che abbiamo avuto un buon successo con Supercard of Honor. Penso che abbiamo preso alcune persone che sono state molto importanti in AEW e le abbiamo ripresentate di nuovo in Ring of Honor. Ad esempio, Tully Blanchard e Brian Cage insieme nella Ring of Honor. Tully Blanchard ha avviato la 'Tully Blanchard Enterprises' con Cage e un nuovo tag team: Kaun e Toa Liona. Questo penso che sia un ottimo esempio di come potenzialmente potrebbe esserci fluidità tra il roster AEW e quello della Ring of Honor, il che sarebbe fantastico per entrambe le federazioni".

Tony Khan Paige