MJF sull’addio di Cody Rhodes in AEW: “Gli auguro il meglio”



by   |  LETTURE 1045

MJF sull’addio di Cody Rhodes in AEW: “Gli auguro il meglio”

Il 15 febbraio, Cody e Brandi Rhodes hanno lasciato la All Elite Wrestling, sconvolgendo tutti e ovviamente molti fans e colleghi hanno commentato la cosa e di recente lo ha anche fatto MJF ospite da Ariel Helwani.

"Gli auguro buona fortuna, davvero. Spero che trovi la felicità, e spero che faccia un sacco di soldi. Abbiamo avuto i nostri problemi in passato? Assolutamente. Lo amo come essere umano? Forse no. Ma lo rispetto come uomo d'affari. 

Guarda, questo è lo stesso ragazzo che ho frustato diverse volte mentre guardavo sua moglie piangere e piangere. Non sto dicendo che siamo amici, sai, non sto dicendo che mi piaccia il ragazzo, ma quello che sto dicendo è che rispetto quello che sta facendo come uomo d'affari, e francamente, entro il 2024, se la gente ha un problema con me che vado a fare soldi veri, allora io e lui combatteremo sulla stessa identica isola.”

MJF è sorpreso dell’addio?

Continuando in questa intervista, Helwani gli ha chiesto se fosse sorpreso di questa mossa e Maxwell ha risposto che in realtà non lo è, perché la sua compagnia comunque ha un roster molto solido: "No, non sono sorpreso. Perché abbiamo così tante armi e abbiamo così tanti top nella nostra promozione, la ruota continuerà a girare. Ora, Cody Rhodes era una grande arma nel nostro arsenale? Assolutamente. Ecco perché non vedo l'ora di vedere quello che lui, come arma, fa per il resto della sua carriera.”

MJF e Cody Rhodes una volta erano migliori amici, prima di diventare i più acerrimi rivali. Maxwell Jacob Friedman e Cody Rhodes hanno avuto un match a Revolution 2020, l’unico che i due abbiano mai avuto uno contro uno. 

Sarà forse possibile un giorno rivederli entrambi sullo stesso ring, magari in WWE? Di recente Chris Jericho ha confermato la firma di Rhodes con la compagnia dei McMahon e MJF ha detto che sono parecchio interessati a lui, quindi non possiamo escludere la cosa. Quello che è certo è che sarà curioso vedere come proseguirà la carriera dei due.