AEW: Miro rinnova con la compagnia di Jacksonville fino al 2026



by RACHELE GAGLIARDI

AEW: Miro rinnova con la compagnia di Jacksonville fino al 2026

L'ex campione AEW TNT Miro, ha recentemente firmato un nuovo prolungamento del contratto di quattro anni con la compagnia di Tony Khan, secondo quanto riportato da Fightful Select. Questo lo terrà nel roster della AEW fino ad inizio 2026. Miro ha recentemente confermato che ha rifirmato con l'AEW al The Kurt Angle Show.

Miro e i funzionari dell’All Elite Wrestling hanno concordato sui termini del contratto alla fine dello scorso anno, ma ci è voluto un po' prima che l'accordo venisse effettivamente firmato. Il suo contratto AEW originale sarebbe scaduto nella primavera del 2022.

Miro non ha più lottato da quando ha perso contro Bryan Danielson a AEW Full Gear il 13 novembre 2021. Aveva avuto a che fare con un infortunio al tendine del ginocchio per un po', ma si dice che sia stato autorizzato a tornare già da qualche tempo. Per ora non si sa ancora quando ritornerà in azione, ma si pensa a breve, anche per festeggiare questa buona notizia, quindi congratulazione al lottatore.

Quello che pensa Miro della AEW

Nel novembre 2021, come ospite di The Zaslow Show, l’ex Rusev in WWE, aveva parlato della federazione di Tony Khan: “È attualmente la migliore compagnia di wrestling al mondo e lo dimostriamo giorno dopo giorno. 

Per quanto riguarda i nostri giovani talenti, devono fare un passo avanti perché ci sono grandi nomi che stanno disputando anche match fantastici con un grande impatto ma devono farsi notare ancora di più per migliorare dove hanno bisogno di farlo.

Qua non ci sono guinzagli e sono contento di questo. Non c'è nessuno che ti dica cosa puoi e cosa non puoi fare. Sta a te affondare o nuotare con altre persone fantastiche come te. Ho avuto un inizio un po' difficile e da allora ho dovuto prendere il controllo di me stesso e del mio destino. Tony Khan è un uomo d'affari molto intelligente, un capo eccezionale e si può dire che lo capisce perché lascia a tutti libertà di esprimersi al meglio. E per questo motivo che abbiamo così tanto successo.”