MJF parla di un suo possibile approdo in WWE, dopo l'esperienza in AEW

MJF ha parlato del suo futuro nel mondo del wrestling e del suo possibile approdo in WWE

by Andrea Scozzafava
SHARE
MJF parla di un suo possibile approdo in WWE, dopo l'esperienza in AEW

Apparso a "Wrestling With Freddie", MJF ha parlato del suo futuro nel mondo del wrestling e del suo possibile approdo in WWE, dopo la scadenza del suo contratto con la AEW. Maxwell Jacob Friedman ha rivelato inoltre, che pensa ci sarà una grande ´battaglia´ per lui nel 2024, alla scadenza del suo contratto.

MJF: "Sarò una grande star di Hollywood"

Sulla scadenza del suo contratto: "Sono sicuro che prima del 2024, vedrai le persone che lavoravano in AEW già fare potenzialmente il salto in WWE, ma quello che non vedrai è la quantità di denaro che ci sarà dietro. Quando dico una cosa vuol dire che è un dato di fatto. So per certo che quando arriverà il 2024, si parlerà di milioni di dollari per me. So  per certo che chiunque possiederà in quel periodo la WWE, sarà disposto a pagare Maxwell Jacob Friedman. Tony Khan è un mio grande amico ed è anche un bravo ragazzo. Anche lui mi offrirà un sacco di soldi. Amo la AEW. E’ un posto fantastico, ma come ho detto prima, amo anche i soldi. Questo è tutto. Alla fine, questo non è il business degli amici, questo è il business dello spettacolo. Questo è tutto ciò che conta per me”.

Sul presente: “Ho 25 anni in questo momento. Sono quasi un bambino. Quando avrò 35 anni, sarò ancora giovane. Dwayne "The Rock" Johnson e John Cena non sono usciti dal panorama del wrestling professionistico fino alla metà dei trent´anni. Non erano i giganti che erano a Hollywood fino alla metà dei trent´anni. Amo il wrestling e continuerò ad essere il nome più importante del settore per diverso tempo. Le persone si riferiscono a me come l’heel migliore del pro wrestling. A 35 anni, probabilmente avrò ottenuto tutto ciò che è possibile ottenere nel mondo del wrestling. A quel punto posso immaginare tutti voi quando mi vedrete sui cartelloni pubblicitari di film da star di Hollywood”.

MJF: "Sono il più grande pro wrestler che questo sport possa offrire"

Sulla WWE e sulle ricche offerte che riceverà, alla scadenza del contratto: “Penso che la WWE sarà disposta a fare tutto il necessario per portarmi da loro. Sanno che avere me significherebbe sparare al cuore della All Elite Wrestling. Questo è ciò che sono. Tutti coloro che stanno intorno a me, mi odiano e vogliono prendermi a pugni in faccia. Quando prendi qualcuno dalla tua più grande rivale fai un ottimo lavoro. Io credo che queste persone saranno disposte a sborsare un sacco di soldi per me perché sono il più grande wrestler professionista che questo sport possa offrire in questo momento. Sono uno come Roddy Piper in grado di far provare diverse sensazioni alle persone. Questa è un´arte perduta del mio settore. Ad un certo punto, le persone hanno iniziato a preoccuparsi più delle mosse che dell’emozionare la gente e farla divertire come si deve. Io sono quel tipo di ragazzo, che fa sintonizzare i fan. Ecco perché sono insostituibile”.

SHARE