Bryan Danielson è geloso di Jade Cargill: "Mi ha impressionato"

Piovono complimenti dal coach verso la sua allieva in AEW

by Rachele Gagliardi
SHARE
Bryan Danielson è geloso di Jade Cargill: "Mi ha impressionato"

Il 29 gennaio, durante un’apparizione nel Grapsody podcast, l’attuale AEW TBS Champion ha fatto sapere che sta lavorando dietro le quinte con Bryan Danielson, uno dei migliori wrestler tecnici in circolazione. 

Parlando al The Masked Man Show, lo stesso Danielson ha commentato il lavoro he sta facendo proprio con Jade Cargill, da molti considerata ancora una wrestler davvero tanto acerba, nonostante la sua streak di imbattibilità da quando ha debuttato e la cintura che porta alla vita ora.

“Il pro wrestling è molto unico nel senso che chiunque se lavora abbastanza duramente può diventare abbastanza bravo in questo. Si può farlo per guadagnarsi da vivere, è una cosa diversa, ma può diventare piuttosto bravo negli aspetti tecnici del professional wrestling. ​

Anche in questo caso, penso che alla fine si tratti di una certa disciplina. Nel mio breve tempo di lavoro con lei, lei ha lavorato molto duramente. Lei...posso dire che sono geloso? [Ride]. Nel senso che sta lottando da poco più di dieci mesi, forse undici mesi, e se ne esce con più presenza scenica e sembra più una star di quanto io sia mai stato in tutta la mia carriera. Quando lavoro con lei, è così atletica e forte e quando è il momento di lavorare, lavora. Sono rimasto davvero impressionato da lei in generale e dal suo atteggiamento. È facile arrivare, e se ottieni un grande push perdere la testa. Questa cosa mi ha impressionato."

I complimenti non finiscono per Jade

Danielson ha poi aggiunto: “Quando Tony ci ha chiesto di lavorare insieme, sono rimasto molto colpito da quanto velocemente impara e quanto duramente lavora. Chiunque venga pushato come lei, inizialmente, avrà sempre qualcuno ad essere duro con lei e io non ho mai avuto quella pressione. Non ne ho esattamente parlato con lei, ma c'è una certa pressione a stare sulla TV nazionale con meno di cinque mesi di esperienza e andare là fuori e dover fare un match di 10 minuti. Non lo posso nemmeno immaginare. La prima volta che ho fatto un match in diretta TV avevo lottato per oltre dieci anni. Ero completamente a mio agio. È una cosa completamente diversa e lei l'ha gestita molto bene.”

Bryan Danielson Jade Cargill
SHARE