Ex campione WWE sempre più vicino alla firma con l’AEW

Tony Khan non perde tempo con questo ex atleta WWE, lo vuole subito nella compagnia

by Rachele Gagliardi
SHARE
Ex campione WWE sempre più vicino alla firma con l’AEW

Secondo alcune voci, l’ex Isaiah “Swerve” Scott della WWE, ora SW3RVE The Realest, sarebbe sempre più vicino all’arrivo nella All Elite Wrestling, dove anche la scorsa notte c’è stato il debutto di un’ex campione WWE. Sono ormai settimane che i rumors suggeriscono un forte interesse da parte di Tony Khan per questo atleta, che in WWE è stato anche NXT North American Champion, ma Fightful ora sembra praticamente certo del suo debutto nella prima settimana di marzo.

È stato giustamente sottolineato che i funzionari della AEW hanno spinto per avere Swerve nella compagnia da subito, da quando la WWE lo ha rilasciato il 18 novembre insieme agli altri membri della sua stable, gli Hit Row.

Swerve parla chiaro sul suo futuro

In una recente intervista con i colleghi di Wrestling Inc. nel loro The Wrestling Inc. Daily, lo stesso wrestler aveva commentato il potenziale interesse della compagnia di Jacksonville: "Sono interessato ad ogni occasione. Sto guardando ogni opportunità individualmente, non tutti in una sola volta, ma tutto individualmente. Dove sono necessario, cosa posso offrire, cosa possono offrire anche a me e le grandi cose che voglio fare. Come ho detto, sono qui a Hollywood che corro in giro, facendo un sacco di cose di lavoro.”

C'è questo interesse da sempre

Dopo l’addio degli Hit Row alla compagnia dei McMahon, Fightful aveva fornito questi ulteriori dettagli per aiutare i fans a capire quale fosse il pensiero generale sul licenziamento di una stable che ha avuto davvero vita breve, nonostante funzionasse benissimo soprattutto a NXT: “C'era un sacco di avanti e indietro internamente su chi dovesse comandare il gruppo come singolo talento, se avessero dovuto essere face o heel e la direzione generale da dargli. Completamente distaccato dagli Hit Row, abbiamo sentito da funzionari coinvolti in più compagnie, tra cui quelle principali, che hanno detto di essere già interessate a portare [nella loro compagnia] Swerve Scott/Strickland. Per chi se lo stesse chiedendo, ha una clausola di non competizione di 90 giorni.”

Tony Khan
SHARE