Jim Ross: "Tony Khan è un mio grande ammiratore"

Jim Ross ha parlato di Tony Khan e della sua esperienza in AEW.

by Andrea Scozzafava
SHARE
Jim Ross: "Tony Khan è un mio grande ammiratore"

Durante l'ultimo episodio del suo podcast Grilling JR, Jim Ross ha parlato di Tony Khan e della sua esperienza sin qui in AEW.

Jim Ross: "Mi diverto molto in AEW"

Su ciò che chiedeva sempre al suo capo, Jim Ross ha rivelato: "La cosa che chiedevo sempre a Bill Watts, Vince McMahon e ora chiedo a Tony Khan era come volevano lo show.

Insomma di quali punti volevano trattare durante la messa in onda dello spettacolo e tutto il resto”. Su Tony Khan: “E’ un mio grande ammiratore ed è un grande ammiratore di Tony Schiavone. Credo che in questo momento stia vivendo il suo sogno e io sto rivivendo il mio.

Lui ci lascia lavorare tranquillamente. Durante gli show non è in contatto con noi tramite auricolari o in nessun modo. Non è uno che urla, tratta le persone in modo molto gentile. Sai che più sei gentile, più le persone hanno voglia di ascoltare e avere a che fare con te per migliorare e via dicendo.

Qui non c’è negatività. Non è così Tony e la AEW“. Sulla sua esperienza in AEW, Jim Ross ha rivelato che gli sta davvero piacendo la AEW, gli ricorda per certi aspetti l’Attitude Era della WWE: "Fare televisione in diretta è così divertente.

Mi sto divertendo molto a fare questi show a causa del roster che Tony Khan ha messo insieme. E’ dannatamente straordinario. Mi sto divertendo tanto a commentare questi incontri. Ci sono alcuni momenti come l'Attitude Era dove mi sono sentito totalmente coinvolto dallo spettacolo”.

Sul suo lavoro in AEW: “Ho 70 anni, sono in un posto straordinario e sto facendo qualcosa che amo davvero. Ho avuto un grande vuoto dopo l’Attitude Era. Molti anni in cui non ho avuto più quella sensazione che ora sto di nuovo provando.

Nonostante tutto ho continuato a dedicare il mio tempo a questa disciplina. Ora con la AEW e il roster che abbiamo, ci sono così tanti giovani ragazzi bravi che mi divertono. Quando vedo qualcuno che ha disputato davvero un buon match sono davvero molto contento”.

Jim Ross Tony Khan
SHARE