WWE REPORT

WWE Raw 05.06.2017 report

-  Letture: 677
by Simone Antonino

Joe è il nuovo number 1 contender all'Universal Title, Sheamus e Cesaro i neocampioni di coppia, mentre Alexa si è confermata Women's Champion

Buongiorno e benvenuto al Monday Night Raw! Ad Extreme Rules Samoa Joe si è aggiudicato la possibilità di affrontare Brock Lesnar per l'Universal Title, mentre gli Hardy Boys hanno perso i titoli in favore di Sheamus e Cesaro, The Miz ha riconquistato l'Intercontinental Title ed Alexa Bliss si è confermata campionessa femminile.

Alla tastiera il vostro SimoneSian, sigla e pyros, si può cominciare.

- La puntata si apre con l'ingresso di Bray Wyatt! L'Eater Of Worlds dice che avevano l'arma per sconfiggere la Bestia, ma questa gli è stata conficcata nel cuore ed ora è qua per punire i colpevoli, cioè i suoi 4 avversari di Extreme Rules, ma stasera inizierà da Roman Reigns.

Proprio il Big Dog arriva sul quadrato e Wyatt gli ride in faccia, ma questo gli toglie il microfono e risponde che lui è The Guy e se qualcuno arriva sul suo territorio succede questo...PUGNO DI REIGNS US WYATT! Il match tra i due è il prossimo in programma.

- Roman Reigns vs Bray Wyatt.

Match molto equilibrato. Nel finale Reigns evita la Sister Abigail e riesce ad andare a segno con la solita combo Superman Punch/Spear, per poi terminare con il conto di 3.

Continuo a pensare che Wyatt sia utilizzato malissimo. Promo tra i migliori in assoluto, ma le continue sconfitte sul ring indeboliscono troppo il personaggio.

- Nel backstage Big Cass è con Dasha Fuentes e, purtroppo, c'è anche Enzo Amore, che stranamente è in piedi.

Il gigante dice di sentirsi offeso quando la gente dice di credere che sia stato lui ad aggredire Enzo e promette che gli coprirà le spalle, mentre il biondo ripete che non sa chi sia stato ad aggredirlo nelle ultime settimane.

- Alexa Bliss raggiunge Kurt Angle nel suo ufficio e gli dice che stasera vorrebbe festeggiare non solo il titolo, ma anche la sua intera vita in un segmento che intitolerà “This is my life”.

Angle risponde che è un'idea terribile, ma ne ha una migliore: dato che ha promesso un match titolato a Nia Jax, lo avrà stasera. Seriously? Seriously. La campionessa chiede mille volte se il GM sia serio, ma Kurt è convinto.

- Elias Samson sale sul quadrato ed inizia a cantare, ma...ARRIVA DEAN AMBROSE! Il Lunatic Fringe attacca il cantautore e lo lancia oltre le barricate, poi torna sul quadrato e dice di volere un rematch per l'Intercontinental Title.

The Miz spunta sul titantroon e dice che non avrà la rivincita, ma stasera ci sarà la celebrazione per il suo ritorno come campione. Intanto...SWINGING NECKBREAKER DI SAMSON! Elias sottovalutatissimo, ma anche stasera torna a casa soddisfatto.

- Nel backstage Kurt Angle promette a Dean Ambrose che avrà il suo rematch più avanti, mentre questa sera ci sarà la celebrazione di The Miz, organizzata da Maryse.

- Samoa Joe sale sul ring! Joe dice che lui non ha paura di Brock Lesnar e vorrebbe tutto ciò che ha Lesnar: vorrebbe il suo calendario per poter andar e tornare quando vuole, vorrebbe la sua capacità di incutere timore, vorrebbe il suo legale Paul Heyman per firmare i suoi contratti, ma soprattutto vuole il suo titolo ed a Great Balls Of Fire sarà suo.

LADIES AND GENTLEMAN, MY NAME IS PAUL HEYMAN! L'avvocato arriva e si presenta, poi dice che il samoano si è guadagnato questa possibilità e sa che lui non teme Brock, come Brock non teme lui.

Una settimana fa ha detto che vedere il suo assistito contro Finn Balor sarebbe stato lo scenario migliore, mentre Joe è il peggiore perchè sicuramente porterà via con sé una parte della Bestia, ma se vuole Lesnar avrà Lesnar.

STRETTA DI MANO TRA I DUE! Paul fa per andarsene, ma Joe lo ferma e gli dice, senza microfoni, che vuole parlargli da uomo a uomo. Il samoano dice all'avvocato che vuole mostrargli quale sarà il futuro del suo cliente, ora metterà le braccia intorno alla sua gola e Paul dovrà dire a Lesnar cosa si prova e...COQUINA CLUTCH!!! Heyman perde i sensi immediatamente ed il segnale indirizzato al campione Universale è chiaro.

- Nel backstage Kurt Angle chiede a Samoa Joe che problemi abbia, ma questo risponde che metterà KO chiunque si metta sulla sua strada e chiede al GM se voglia essere tra questi.

Arriva Seth Rollins e dice che lui vuole mettersi in mezzo, poi ricorda di aver già battuto Joe in passato e lo sfida per stasera. Kurt ufficializza il match.

- Sheamus & Cesaro vs Heath Slater & Rhyno.

Vittoria non troppo difficile per i neocampioni, che poi ci parlano di quanto sono stati bravi a sconfiggere gli Hardys in un match scelto proprio dai due fratelli.

Perchè loro non scelgono il confine, loro SONO il confine.

- Nel backstage TJP chiede a Neville una title shot, ricordando che lui si è lavorato Austin Aries per settimane perchè Neville gli ha promesso una possibilità per il titolo.

Il campione risponde che l'amico ha ragione, se stasera farà bene contro Mustafa Ali, lui ci penserà.

- TJP vs Mustafa Ali.

Il primo Cruiserweight Champion vince piuttosto facilmente e, dopo il match, Neville arriva sulla rampa.

Il King dei Cruiserweight dice di aver parlato con Angle, ma non può fare miracoli ed ha una brutta notizia. Perkins fa per andarsene piuttosto nervoso, ma...NEVILLE LO ATTACCA ALLE SPALLE! TJP crede di essere al suo livello? Allora avrà la sua title shot a 205 Live.

- Nello spogliatoio Alexa Bliss dice a Mickie James e Dana Brooke che sa di non piacere a loro, ma dovrebbero sentirsi offese dal fatto che Nia Jax le abbia scavalcate ed ora la mastodontica atleta è un problema comune.

Dana dice che Nia è solo un problema della campionessa e Mickie aggiunge che saranno fuori dal quadrato per osservare il match.

- Kurt Angle si avvicina a Corey Graves al tavolo di commento e gli mostra qualcosa sul cellulare.

Booker T e Michael Cole iniziano a far domande a Graves, ma parte la musica di Kalisto ed il commentatore ne approfitta per cambiare discorso.

- Nel backstage Kurt Angle maneggia con il telefono e, ad un intervistatore di cui non conoscevo l'esistenza perchè non è una gnocca, ribadisce che è una questione privata e se ne va.

Pochi secondi dopo, dalla stessa porta, ritorna Dean Ambrose. Intanto possiamo notare i Revival che discutono sullo sfondo, e lo preciso solo perchè magari la prossima settimana diranno che stavano tanto male e son stati a casa per mesi.

- Kalisto vs Titus O'Neil.

Nel finale Titus tenta un pin tenendosi al costume dell'avversario, ma il wrestler mascherato ribalta la mossa e fa lo stesso...1...2...3! Vittoria sporca, ma giustamente.

- Video di Goldust che dice che R-Truth crede di poter copiare i suoi video, ma cita “Via col vento” dicendo che francamente se ne infischia. L'imitazione è la miglior forma di idolatria, ma Truth è solo un pagliaccio.

La Golden Age sta per tornare.

- Dietro le quinte...BIG CASS È A TERRA! The Miz chiama i soccorsi ed arriva anche Enzo Amore, al quale Cass consegna una catenella d'oro.

Il biondo dice che anche chi ha attaccato lui aveva la stessa catena, mentre gli arbitri gli consigliano di trovare un nuovo partner. Ma chi sarà così pazzo da offrirsi come partner di Enzo? È un suicidio.

- Maryse ci presenta The Miz, il quale inizia dicendo che i cori “You deserve it!” sarebbero più adatti se non ripetuti ogni volta che qualcuno conquista un titolo, ma solo quando questo qualcuno è lui.

Benvenuti comunque al Miz Intercontinental Title Comeback Tour. Ci ho messo mezz'ora già solo per scrivere il titolo, ma va bene. Mizanin dice che riporterà prestigio al titolo e brinda con la moglie ringraziandola per le decorazioni, ma Maryse risponde che il tipo vestito da orso non è opera sua e...MIZ LO ATTACCA! Il Divo crede che l'orso sia Ambrose e lo smaschera, ma non è lui e quindi Miz aggiunge che almeno potrà vantarsi di esser stato picchiato dall'IC Champion.

Arriva un regalo gigante, ma ancora una volta il campione si insospettisce e lo prende a pugni, elbow drop e sediate. Maryse lo ferma urlando e dice che quello era da parte sua, ha appena distrutto un orologio antico. La canadese sbatte il microfono addosso al marito, che ne frattempo forse inizia a sentirsi un po' cretino, e se ne va piuttosto alterata.

L'Awesome One inizia a chiamare a gran voce Ambrose e guarda verso il titantroon su cui è trasmesso ciò che anche noi vediamo, cioè il cameraman alle spalle di Mizanin che posa telecamera e cappellino...È DEAN AMBROSE! DIRTY DEEDS! Il Lunatic Fringe se ne va, mentre il tour non è andato esattamente come il campione sperava.

- Enzo Amore sale sul quadrato e ci presenta il suo tag team partner per stasera...THE BIG SHOW! NOOOOO! Il mio preferito da sempre si è appena unito a Enzo Amore. Show fa la presentazione in stile Big Cass, con tanto di spelling di “S-A-W-F-T” rivolto agli avversari di stasera, cioè Luke Gallows e Karl Anderson...e io vado a piangere un attimo, poi torno.

- Big Show & Enzo Amore vs Luke Gallows & Karl Anderson.

Vince Big Show, anche se con lo schienamento finale è di Enzo dopo la Shakalakacomesichiama.

E non voglio più sentir parlare di questa cosa.

- Nel backstage Big Cass dice a Big Show che il fatto che lui sia lì è piuttosto sospetto, così il gigante più anziano se la prende e dice ai due di andar a festeggiare da soli.

- Video di R-Truth che ci dice che la verità è che lui vuole Goldust, perchè erano fratelli, ma l'uomo dorato lo ha tradito come una madre cattiva e quindi si vendicherà.

- Women's Championship match: Alexa Bliss vs Nia Jax.

Nia è da subito in controllo del match e dopo pochi minuti spedisce Alexa fuori dal quadrato, ma questa attacca Mickie James e Dana Brooke, così le due reagiscono e...QUALIFICA PER NIA! ALEXA RESTA CAMPIONESSA!

Dopo il match Alexa fugge nel backstage, mentre Nia stende Mickie e Dana e se ne va innervosita.

E come darle torto?

- Nel backstage Paul Heyman riceve una chiamata da Brock Lesnar e gli dice che dovrebbe presentarsi a Raw la prossima settimana per scatenarsi ed instillare la paura in Samoa Joe.

- MAIN EVENT: Samoa Joe vs Seth Rollins.

Nel finale Seth stende l'avversario con il suo Kick alla testa, poi si prepara per la Frog Splash...DEH! INTERFERENZE DI WYATT! Bray non appare ma, appena si riaccendono le luci, Joe attacca Rollins e...COQUINA CLUTCH! The Architect resiste un po', ma poi non può far altro che cedere.

Con il number 1 contender che festeggia, Rollins a terra e l'arbitro che si mette i guantini di plastica termina questa puntata dello show rosso. La prossima settimana rivedremo Lesnar? Probabilmente sì.

Un saluto, dal vostro SimoneSian. .

Powered by: World(129)