WWE REPORT

WWE Raw 01.05.2017 report

-  Letture: 1176
by Simone Antonino

Payback passato, con turn heel degli Shesaro, Alexa nuova campionessa e Strowman e Reigns probabilmente infortunati entrambi

Buongiorno e benvenuti a questo Monday Night Raw, a neanche 24 ore dalle fine di Payback. Chris Jericho è il nuovo US Champion ed ora è quindi un wresler di SmackDown, Alexa Bliss è la nuova campionessa femminile, mentre gli Hardys hanno mantenuto i titoli e Braun Strowman ha ancora una volta demolito Roman Reigns.

Alla tastiera il vostro SimoneSian, sigla e pyros, si può cominciare.

- La puntata si apre con l'arrivo di Alexa Bliss, mentre tutte le Divas di Raw sono già sul ring.

La nuova campionessa si autoannuncia come nuova Dea della federazione e poi ringrazia prima Mickie James dicendo che è stata la sua ispirazione, anche se le lottatrici della sua epoca come Mae Young e Moolah sono ormai tutte morte.

Simpatica! Ringrazia poi Sasha Banks per aver perso, poi vede Nia Jax e decide di farsi furba dicendo che non vede l'ora di lottare in tag team con lei. Alla fine è il turno di Bayley ed Alexa dice che a Payback era presente la famiglia della abbracciatrice, i suoi nipoti ci sono rimasti male vedendola perdere, ma ora avranno un nuovo esempio da seguire.

BAYLEY ATTACCA LA BLISS! Parte una rissa generale e, dopo la pubblicità, tutto è pronto per il primo match.

- Alexa Bliss, Nia Jax, Emma & Alicia Fox vs Bayley, Sasha Banks, Mickie James & Dana Brooke.

Nel finale fuori ring Nia viene messa KO da Dana Brooke e Mickie James, mentre parte una rissa tra Alicia e Sasha.

Sul quadrato Bayley sta avendo la meglio su Alexa, ma la campionessa ribalta una powerslam mettendo le dita negli occhi alla rivale e la stende con un DDT...1...2...3! Vittoria per la squadra heel, con la campionessa che schiena per la seconda volta in 24 ore la sua predecessora.

E sì, esiste questa parola, giuro.

- Luke Gallows vs Enzo Amore.

Enzo prova a fare qualcosa, ma poi si ricorda di essere scarso. E, come se non bastasse, viene pure distratto da Karl Anderson.

E niente, perde.

- Nel backstage TJ Perkins comunica a Neville che molti pensano che lui abbia usato l'arbitro perchè era sul punto di arrendersi a Payback, ma il campione ovviamente nega ed aggiunge che TJ dovrebbe occuparsi di Austin Aries se vuole entrare in lizza per il titolo.

- Seth Rollins arriva sul ring e ricorda di essere stato sul punto di arrendersi, ma poi è tornato ed ha sconfitto prima Triple H e poi Samoa Joe, quindi ora punta al titolo.

ARRIVA FINN BALOR! Finn dice che lui rispetta Rollins e sa che ha sconfitto grandi avversari nonostante una gamba fosse fuori uso, ma ricorda anche che lui diventò Universal Champion battendo proprio Rollins mentre era infortunato ad un braccio, quindi merita una rivincita per il titolo.

Ora è il turno dell'IC Champion Dean Ambrose, che ricorda i suoi precedenti con Brock Lesnar, poi li raggiunge anche The Miz, che inizia ad insultare tutti e dice di essere l'unico a meritare veramente una title shot dato che ha fatto crescere così tanto il prestigio del titolo Intercontinentale negli ultimi mesi.

Ambrose chiama telefonicamente Kurt Angle e poi ci dice che il GM arriva ha sancito un match per stasera: The Miz vs Finn Balor vs Seth Rollins per decidere il number 1 contender...AL TITOLO INTERCONTINENTALE! Non capisco se Angle è pazzo o solo Ambrose, diciamo che sono messi male entrambi va.

- Rich Swann, Akira Tozawa & Jack Gallagher vs Tony Nese, Brian Kendrick & Noam Dar.

Il mio menefreghismo verso questo match raggiunge livelli epici.

Se non sbaglio i feud dovrebbero essere Kendrick vs Tozawa e Swann vs Dar, ma alla fine ad ottenere il pin vincente è Gallagher su Kendrick...tanto per mantenere il giusto livello di inutilità.

- Sheamus e Cesaro salgono sul quadrato e l'irlandese dice che aveva deciso di seguire Cesaro per il bene di tutti ma non vedeva l'ora di fregarsene dei fans.

Cesaro prende la parola ed aggiunge che a Wrestlemania tutti si sono lasciati prendere dalla nostalgia e non hanno capito chi davvero meritava il loro appoggio, ma a Payback hanno dimostrato di meritare più dei campioni.

ARRIVA GLI HARDYS! Matt dice di essere stupido e poi i due fratelli corrono sul ring, ma gli sfidanti fuggono dal quadrato e lo scontro è rimandato. Raw aveva bisogno di un team cattivo credibile, e questo turn heel secondo me è un'ottima cosa.

- Apollo Crews vs Heath Slater.

Apollo vince. Titus O'Neil assiste Crews e poi va a festeggiare la vittoria, anche se nessuno glie l'ha chiesto.

Selfie di rito di Titus con il suo “protetto”, ma Rhyno fa il photobomber di turno e Titus ci rimane male. Scena patetica, ma ho riso mezz'ora, perchè sono cretino. Non trovo altre motivazioni.

- Kurt Angle sale sul quadrato e dice che sia Braun Strowman che Roman Reigns hanno subito infortuni abbastanza seri a Payback, ma si spengono le luci e...ARRIVA BRAY WYATT! Wyatt si presenta, stringe la mano al GM e dice che, ora che il capitolo Orton è stato chiuso, lui è in pace e vuole proporsi come “salvatore”.

Gentilissimo ma comunque inquietante Bray, che dice di sapere cosa si deve fare e chiede all'eroe olimpico di lasciarglielo fare. Un leggermente inquietato Kurt non capisce esattamente cosa voglia l'ex leader della Family, ma dice che ora Raw è il suo show e quindi ha il via libera.

Il GM si è tirato la zappa sui piedi da solo? Non lo so, ma Wyatt risponde che ora lo show rosso sarà il suo Mondo e se la ride.

- Austin Aries vs TJ Perkins.

Nel finale Perkins si accanisce sul ginocchio sinistro dell'avversario, ma Aries ribalta una mossa e...LAST CHANCERY! TJ cede!

Dopo il match il primo campione dei pesi leggeri attacca Austin, concentrandosi ancora una volta sul ginocchio e terminando l'opera con la TJP Clutch.

Perkins si trova perfettamente a suo agio nella gimmick del giovincello non molto furbo, ma determinato.

- Nel backstage Dean Ambrose intervista prima Seth Rollins e poi Finn Balor, ma nulla di che.

Alal fine passa Elias Samson strimpellando con la sua chitarra...e niente, passa e se ne va. Esordirà mai o farà come Emmalina? Lo scopriremo.

- Siamo ancora dietro le quinte e Kurt Angle, dopo una chiacchierata con i Golden Truth, annuncia che la prossima settimana ci sarà un Tag Team Turmoil match per decretare i primi sfidanti ai titoli di coppia.

- MAIN EVENT #1 CONTENDER'S INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP MATCH: The Miz vs Finn Balor vs Seth Rollins.

Nel finale Rollins sta avendo la meglio su tutti, ma...SAMOA JOE LO ATTACCA! Samoa mette fuori gioco Seht, mentre sul ring Balor prende il controllo e va per la sua Foot Stomp dal paletto, ma...SI SPENGONO LE LUCI! Bray Wyatt spunta...SISTER ABIGAIL! The Miz non può far altro che andare per il pin e...1...2...3! Vittoria molto meritata per Mizanin, che andrà per l'IC Title.

Wyatt ha fatto tutto quel promo sull'essere il “nuovo salvatore” solo per attaccare Balor? Lo capiremo. Per ora è tutto qua, un saluto, dal vostro SimoneSian. .

Powered by: World(129)