WWE REPORT

WWE SmackDown 18.04.2017 Report

-  Letture: 1417
by Simone Antonino

Dopo lo Shake Up della settimana scorsa, oggi sarà decretato il nuovo #1 Contender per il WWE Title, sempre a patto che Orton riesca a liberarsi del suo ex leader Wyatt

Buongiorno e benvenuti allo SmackDown Live report! Lo Shake Up della scorsa settimana ha mischiato le carte in tavola e questa sera il main event sarà un 6-Men Pack Challenge con in palio il ruolo di number 1 contender al WWE Title, al momento nella mani di Randy Orton.

Il tutto però è ancora un mistero, data la presenza di Bray Wyatt che sembra intenzionato a portare il titolo a Raw. Alla tastiera il vostro SimoneSian, sigla e pyros, possiamo cominciare.

- La puntata si apre con l'arrivo di Charlotte! La figlia del Nature Boy mette subito le cose in chiaro dicendo che lei è la migliore e deve avere la sua chance per il titolo, quindi Daniel Bryan e Shane McMahon devono dargliela subito.

ARRIVA NAOMI! La campionessa dice che a SmackDown non ci sono Re e Regine, ma campioni come lei. Comunque lei non ha paura e se vuole può darle ciò che chiede, anche subito...NAOMI ATTACCA CHARLOTTE!!! L'ex Funkadactyl butta la nuova rivale fuori dal quadrato e la Flair tenta di tornare sul ring, ma viene di nuovo rispedita da dove è venuta con un Dropkick.

INTERVIENE SHANE MCMAHON! Shane dice che a SmackDown bisogna guadagnarsi le opportunità, quindi le due si affronteranno più tardi e, se la “Queen” vincerà, avrà una title shot la prossima settimana.

Charlotte è soddisfatta ed assale Naomi mandandola fuori dal ring, ma la campionessa torna sul quadrato e lancia di nuovo la bionda fuori. Se questo segmento avesse avuto le regole di una Royal Rumble sarebbe già finito 5 volte, ma purtroppo tra le due si terrà un match normale, e lo vedremo più tardi.

- Nel backstage Natalya se la prende con Shane McMahon per il fatto che Charlotte abbia già avuto una title shot senza fare nulla e Shane replica che le ha dato un'opportunità come a tutte le altre, ma presto arrivano anche Carmella e Tamina a sostenere la tesi della canadese, ovviamente ognuna autocandidandosi come prossima sfidante al titolo.

Nattie però prende il controllo della situazione, ricorda che è tutta colpa di Charlotte ed invita le altre due nell'altra stanza per riflettere insieme. Ah già, c'è anche James Ellsworth, ma fa nulla.

- #1 Contender's WWE Championship 6-Men Pack match: Dolph Ziggler vs Sami Zayn vs Luke Harper vs Erick Rowan vs Mojo Rawley vs Jinder Mahal.

Match godibile e vincitore non semplice da prevedere, ma vederlo come un match per decretare il contendente al titolo massimo mi viene difficile.

Comunque...match molto combattuto, tutti sono più o meno allo stesso livello, cioè a quello di jobber inutili e senza speranza. Nel finale tutti sono fuori ring per motivi che non sto neanche a spiegare, Zayn si libera di Rawley e poi torna sul quadrato, dove colpisce Mahal e si prepara all'Helluva Kick, ma...QUALCUNO LO BLOCCA DA FUORI RING! SONO I BOLLYWOOD BOYZ! Jinder ne approfitta e...COBRA CLUTCH SLAM!...1...2...3!!! JINDER MAHAL È IL NUMBER 1 CONTENDER PER IL WWE TITLE! Sì, certo, e io sono il Papa.

Un push per l'indiano era nell'aria, ma non pensavo a questi livelli. Commento personale: non mi dispiace questo rilancio improvviso, Mahal mi piace, ma i BB mi son sempre stati sulle palle.

Dopo il match Jinder, intervistato dalla bellissima e purtroppo ormai sposata Renee Young, chiede al pubblico se lo fischi perchè è benestante ed istruito, poi aggiunge che il vero problema è che in USA non accettano le diversità, ma lui sarà il prossimo WWE Champion...ARRIVA RANDY ORTON! Orton si congratula con Mahal e gli dice che ha vinto il jackpot, ma il suo premio non sarà la cintura.

Non sono sicuro che mettere Mahal in mezzo alla storyline tra Wyatt ed Orton, una delle migliori di sempre, sia una buona idea. Infatti Randy se ne fotte totalmente dell'indiano e dice di avere una spina nel fianco da togliersi.

Non sa cosa sarà questa House Of Horrors, ma se sarà come l'ultima casa di Wyatt brucerà anche questa. SPUNTA BRAY WYATT SUL TITANTROON! Wyatt dice che vuole che Orton provi la stessa sofferenza che ha provato lui e forse sta sottovalutando la House Of Horrors, non uscirà mai più da quell'incontro.

Mai. RUN!

- Nel backstage AJ Styles, intervistato da Renee Young, dice che non gli importa se affronterà Kevin Owens o Chris Jericho per lo US Title, perchè SmackDown è il suo show e lo dimostrerà ancora una volta.

Arriva Baron Corbin, ma Renee dice che sta intervistando Styles e lui ci rimane malissimo. AJ ricorda di aver battuto lui e Zayn, ma Baron dice che non è stato lui ad essere schienato ed il tutto termina con i due che decidono di incontrarsi sul ring più tardi.

- Naomi vs Charlotte.

Nel finale Naomi sta vendo la meglio ed arriva ad un conto di 2, poi tenta la Rear View, ma Charlotte evita con un calcione e...NATURAL SELECTION!...1...2...3!!! LA PROSSIMA SETTIMANA NAOMI VS CHARLOTTE PER IL WOMEN'S TITLE!

- American Alpha vs I Colòn.

Ma basta cambiare gimmick a Primo ed Epico, farli vincere per tre puntate giusto per passare il tempo e poi farli tornare le solite pippe di sempre, sono almeno 10 anni che va così.

Comunque i portoricani tornano praticamente senza gimmick e vincono con una mossa d'astuzia, con Primo che (da uomo non legale) colpisce Jordan con un calcio mentre l'arbitro è distratto. Qualcuno li licenzi!

- Lana arriverà presto a SmackDown, e questo ci viene annunciato da un bel video che ci fa venir voglia di correre in bagno a toglierci qualche voglia.

Ma io devo star qua, perchè devo reportare tutto il prima possibile. Vi odio.

- US Championship Open Challenge: Kevin Owens vs...Gary Gandy.

Chi? Gary Gandy.

Vabè, vince Owens, e mantiene il titolo. Complimenti a quello che, dopo il match, dice a tutti di posare i loro Hot Dog e si autodefinisce “The Face Of America”, per poi sedersi al tavolo di commento.

- MAIN EVENT: AJ Styles vs Baron Corbin.

Nel finale AJ è pronto per la Styles Clash fuori dal ring e guarda in cagnesco Owens al tavolo di commento, ma Corbin si libera e il Phenomenal One finisce proprio addosso allo US Champion, mentre la telecamera indugia giustamente su uno del pubblico che fa una faccia strabiliante, meritandosi di diritto la copertina del report.

Styles si riprende in fretta e reagisce...PHENOMENAL FOREARM!!! Corbin finisce tra il pubblico, mentre l'arbitro conta...7...8...9...Styles sale sul ring...10!!! AJ non fa un figurone, ma esulta per la sua vittoria per Count Out.

Alla prossima, dal vostro SimoneSian. .

Powered by: World(129)