WWE REPORT

WWE Raw 17.04.2017 Report

-  Letture: 2275
by Simone Antonino

la scorsa settimana Strowman ha demolito Reigns, mentre i titoli "secondari" hanno cambiato roster. Inoltre, Wyatt potrebbe portare il WWE Title da SmackDown.

Buongiorno e benvenuti a questo Monday Night Raw report! La scorsa settimana Roman Reigns è stato completamente demolito dopo l'assalto di Braun Strowman, il campione Intercontinentale Dean Ambrose ha portato il suo titolo nello show rosso, Chris Jericho e Kevin Owens si affronteranno a Payback per vedere chi porterà l'US Title nello show blu, mentre Bray Wyatt è stato trasferito a Raw ma ha ancora diritto ad un rematch per il WWE Title di Randy Orton, atleta di SmackDown.

Alla tastiera il vostro SimoneSian, sigla e pyros, possiamo cominciare.

- La puntata si apre con l'arrivo di Braun Strowman! Il gigante ricorda di aver spezzato in due Reigns ed annuncia che stasera il Mastino non è a Raw, poi aggiunge che dimostrerà di essere un mostro tra gli uomini.

Il pubblico intona “Yes! Yes! Yes!”, ma...ARRIVA KURT ANGLE! Angle chiede a Strowman cosa voglia ancora dimostrare e Braun risponde che c'è ancora molto da fare, così Kurt annuncia che Reigns gli ha risposto la stessa cosa e gli ha chiesto un match contro Strowman a Payback, quindi i due saranno one on one al prossimo PPV.

Il Monster Among Man non è molto felice e chiede cosa succederà stasera, ma il GM gli dice che per stasera sarà sospeso. Strowman ricorda che anche Mick Foley aveva fatto lo stesso e per lui non è finita molto bene, quindi vuole competizione oppure...”Oppure cosa?”.

Angle non pare molto intimorito ed il mostro gli si avvicina minaccioso, poi lascia il ring.

- Samoa Joe vs Chris Jericho.

Bel match, molto combattuto.

Nel finale...WALLS OF JERICHO! Joe riesce però a liberarsi e va per la Coquina Clutch. Y2J resiste e tenta anche un improbabile Pin, ma poi il samoano riesce a chiudere la mossa e Chris non può far altro che cedere.

Dopo il match Samoa si rivolge a Seth Rollins, presente al tavolo di commento, e gli ricorda di avergli spezzato i legamenti solo per business. Lui però tiene al suo beneffatore Triple H e, dopo quanto fatto dall'Architetto a Wrestlemania, la prossima volta che i due si affronteranno sarà una questione personale, non solo business.Rollins sale sul tavolo di commento e dice di essere d'accordo, sarà una faccenda personale dato che gli è quasi costato la carriera, ma finalmente avrà ciò che vuole da tempo: un match one on one.

- Nel backstage i Golden Truth vanno verso il ring per il prossimo match in programma, ma...BRAUN STROWMAN LI ATTACCA! Goldust finisce contro una recinzione, poi anche Truth se le prende.

Per fortuna arrivano Fit Finlay e Jamie Noble a calmare la situazione, rischiando grosso. Ed ogni volta che lo vedo in giacca e cravatta mi ricordo che Finlay lottatore mi manca tantissimo.

- Luke Gallows & Karl Anderson vs Enzo Amore & Big Cass.

I due del Club erano gli avversari scelti per Goldust e Truth, ma chiedono nuovi avversari ed i due dementi li accontentano.

E niente, Cass nel finale finisce fuori dal ring ed Enzo da solo non sa fare nulla, quindi perde. Non ho più voglia di commentare questi due, davvero.

- Miz TV, con ospite speciale Dean Ambrose! Il Lunatic Fringe non aspetta di essere introdotto dal presentatore dello show ed arriva sfottendo sia lui che la moglie Maryse.

Mizanin dice che lui è una Superstar e rispetta la WWE, non è un semplice wrestler, e rincara la dose dicendo che Dean continua a sprecare occasioni perchè è un pigro che si accontenta sempre. Ambrose risponde che a lui non interessa vestirsi bene, ciò che conta è il cuore e lui è lì perchè ama prendere a botte le persone, avere gli occhi neri e sputare denti, ma nonostante tutto ciò è lui il campione.

Maryse prende la parola e dice che non è il titolo a fare di Ambrose un campione e Mizanin aggiunge che ora quella cintura è uno scherzo della natura, proprio come colui che la indossa. DEAN AMBROSE ATTACCA THE MIZ!!! Serie di calci e pugni del campione, finchè Maryse non gli tira una microfonata addosso permettendo al marito di scappare.

Il Lunatico pensa bene di spaccare tutto l'arredamento, intanto che è lì.

- Nel backstage...STROWMAN ATTACCA KALISTO! Il lottatore mascherato finisce nel cesto della spazzatura e Braun fa per andarsene, ma...VIENE TRAVOLTO DA BIG SHOW! Show chiede a Braun perchè non se la prende con uno della sua taglia e se ne va.

Visto il momento, la vedo brutta per il gigante più “anziano”.

- TJ Perkins vs Jack Gallagher.

Austin Aries e Neville decidono di rubare tutta la scena al match sedendosi fuori dal quadrato e nel finale, come era prevedibile, Perkins spinge l'avversario contro Aries facendolo cadere dalla sedia.

Austin sale sull'apron, ma...NEVILLE LO FA CADERE! L'ex NXT sembra essersi fatto male, mentre Gallagher si distrae e si prende un Detonation Kick...1....2...3! Ennesima vittoria per TJ!

- Nel backstage Titus O'Neil si complimento con Apollo Crews, che sta per diventare padre, e poi gli consiglia di unirsi al Titus Brand.

Apollo non sembra molto convinto, e questo segmento è una cagata pazzesca.

- Siamo ancora dietro le quinte, dove Sheamus e Cesaro discutono con gli Hardys, ma il confronto è piuttosto amichevole.

Sheamus tenta di accendere gli animi, ma Cesaro dice di voler tenere tutto nel massimo rispetto e dà appuntamento a Jeff sul ring più tardi.

- #1 Contender's for the Women's Championship match: Sasha Banks vs Alexa Bliss vs Mickie James vs Nia Jax.

Nel finale Nia manda fuori gioco Mickie e stende Sasha con un Samoan Drop, ma Alexa ne approfitta e butta fuori dal quadrato la mastodontica atleta, per poi tentare il Pin sulla Banks!...1...2...3! ALEXA BLISS AVRÀ UN MATCH PER IL TITOLO! Nia, nel frattempo, ci rimane leggermente di m****.

- Curt Hawkins sale sul ring e dice che la scorsa settimana Big Show gli ha dato il benvenuto e stasera sarà nel main event, quindi per essere main eventer bisogna prima passare sul suo corpo.

Open challenge di Hawkins, accettata di Finn Balor. C'è un match, ma davvero devo scriverlo? Ok...

- Finn Balor vs Curt Hawkins.

E niente, vince Balor.

- Chris Jericho, intervistato da Mike Rome, dice che ama Raw, ma promette che vincerà il titolo e questo lo porterà a SmackDown. Chris inizia a battibeccare con l'intervistatore, cercando ancora una volta di convincerlo che lui in realtà e Tom Philips, poi fa per inserirlo nella sua lista.

In quel momento però passa Elias Samson con la sua chitarra e disturba il momento, così è proprio l'ex NXT a finire nella List Of Jericho. Questo promo farebbe schifo tenuto da chiunque, ma se lo fa Y2J diventa LEGGEN...non vi muovete...DAAARIO, a prescindere.

E sì, se non avete capito la citazione siete brutte persone.

- Promo bellissimo di Bray Wyatt che ci dice che lui non è come tutti, lui non fugge dalla paura, ma la abbraccia e la domina.

Sa che Randy Orton ha paura e, nella House Of Horrors, le paure della Vipera si riveleranno. Lo trascinerà all'Inferno e darà fuoco alla sua casa degli orrori, quindi invita Randy a prendere fuoco insieme proprio lì dove tutto è cominciato.

Capito nulla, ma mi è piaciuto.

- Nel backstage Alicia Fox mostra a Dana Brooke il video di quando, la scorsa settimana, il regalo di Noam Dar (in realtà di Rich Swann) le è esploso in faccia.

Emma arriva dal nulla e dice che Dana ha rivisto quel video più volte prendendo in giro Alicia e la Fox se ne va arrabbiata e dando appuntamento alla bionda sul ring, nonostante questa neghi tutto. Emma ammette di averlo detto per vedere se Dana è in grado di cavarsela da sola.

Eh, le donne!

- Jeff Hardy vs Cesaro.

Ottimo match, vinto alla fine da Jeff, ma con molta fatica. Questa rivalità promette bene e, dopo l'incontro, scambio di strette di mani tra i quattro per mostrare rispetto.

Questo sodalizio tra campioni e contendenti durerà fino al PPV?

- MAIN EVENT: Braun Strowman vs Big Show.

Match veloce quanto un'entrata di Undertaker a Wrestlemania 50.

Nel finale Show sta avendo la meglio e sale sul paletto, ma Strowman si riprende e va a riprenderlo. Lotta tra i due, Braun mette la testaccia del gigante sotto l'ascella e...SUPERPLEX!!! IL RING COLLASSA SOTTO IL PESO DEI DUE ATLETI!!! La scena ci riporta a Lesnar vs Show del 2003, quando successe la stessa cosa.

Strowman si rialza, mentre arbitri e medici soccorrono Big Show...e così termina questo episodio dello show rosso. Show è uno dei miei preferiti da sempre e rivivere un momento che ha fatto la storia è stato bello...e poi amo il trash, e se trovate che questo non lo sia non avete capito nulla.

Un saluto, dal vostro SimoneSian. .

Powered by: World(129)