WWE NEWS

AJ Styles si maschera in Giappone: rivoluzione in arrivo?

-  Letture: 1689
by Marco Enzo Venturini

La scelta del Fenomenale, in trasferta con la WWE, potrebbe celare qualche importante novità nel suo futuro.

AJ Styles sta vivendo un particolare momento di grazia in WWE: è autorevolmente campione degli Stati Uniti e, rispetto a quando era campione WWE, il suo personaggio è perfettamente in linea rispetto a quanto desiderato dalla federazione.

Se infatti ai tempi del titolo assoluto era osannatissimo pur essendo schierato dalla parte dei cattivi (e sappiamo quanto questo aspetto sia visto di cattivo occhio dalla dirigenza), ora è uno dei Top Face più apprezzati dalle parti di Stamford.

In questi giorni, insieme ai colleghi di SmackDown, si è recato in Oriente per un tour di eventi live. E tra le varie tappe toccate c'è stato il Giappone, una terra che per AJ non è una terra come le altre, né mai lo sarà.

Ecco perché, in occasione del match titolato che lo ha visto opposto a Baron Corbin (poi vinto) ha sfoggiato un look che non è certo passato inosservato:

Il campione degli Stati Uniti ha infatti sfoggiato un'inedita maschera in quel di Osaka, il cui logo richiama chiaramente quello del Club.

Come noto, nel corso della sua esperienza in NJPW, AJ Styles era stato uno dei volti simbolo del Bullet Club. Questa alleanza era stata brevemente riproposta anche in WWE, quando nel corso della primavera del 2016 il Fenomenale si alleò con Luke Gallows e Karl Anderson, con il nome semplificato semplicemente in "The Club".

Era stata proposta in occasione della faida titolata con Roman Reigns (affrontata da Styles come face) e poi in quella con John Cena, che aveva agevolato il passaggio di Styles tra i cattivi. Le cose sono cambiate nei mesi successivi, a partire dal Draft di luglio in cui AJ finì a SmackDown e i suoi alleati a Raw.

Nel frattempo l'attuale campione degli Stati Uniti è stato campione assoluto e poi degli Stati Uniti, tornando tra i buoni al termine della faida con Shane McMahon a WrestleMania 33. Gallows & Anderson, brevemente campioni di coppia, sono invece finiti in una sorta di dimenticatoio non riuscendo più a tornare ai vertici della divisione di coppia, mantenendo i loro personaggi sostanzialmente inalterati.

Ora ci si domanda quale messaggio AJ Styles volesse comunicare indossando questa maschera. Potrebbe trattarsi semplicemente di un omaggio al pubblico giapponese, ma secondo quanto suggerito da 'Inquisitr' potrebbe anche arrivare una reunion del Club nel prossimo futuro.

Non dimentichiamoci che fino a qualche mese fa era dato quasi per scontato uno scontro tra lui e Shinsuke Nakamura l'anno prossimo a WrestleMania 34. Nella costruzione di questo match potrebbero anche avere un ruolo Anderson & Gallows.

Il tempo per trasferirli a SmackDown non manca, come quello di costruire un'eventuale faida tra i due eroi del wrestling giapponese, AJ Styles e Nakamura. Da capire anche se AJ Styles la affronterà ancora una volta da heel, andando a vanificare l'ottimo lavoro degli ultimi mesi in cui si è fatto apprezzare come un face con i fiocchi.

.

Powered by: World(129)