WWE NEWS

AJ Styles: "Così la WWE ha cambiato il mio modo di combattere"

-  Letture: 1138
by Marco Enzo Venturini

Il Fenomenale ha deciso di spiegare quanto e in che modo l'arrivo nella federazione di Stamford ha influito sul suo stile di lotta.

AJ Styles in WWE ha mostrato in questi 21 mesi di permanenza tutta la sua classe, dando vita ad alcuni tra i match più belli della compagnia per quanto riguarda il 2016 e il 2017. Ma chi lo segue da anni e lo ha apprezzato in particolare in TNA e in NJPW non ha potuto fare a meno di notare che il suo stile sui ring di Stamford è apparso un po' diverso rispetto a quello esibito in altre federazioni.

L'attuale campione degli Stati Uniti ne è perfettamente consapevole e ha voluto spiegare i perché di questa sua evoluzione in un'intervista concessa a 'Hindustan Times'. "In realtà io non ho mai realmente cambiato il mio stile di lotta, inteso come modo di combattere dal punto di vista tecnico - ha rivelato il Phenomenal One -.

Semplicemente c'è una differenza, che è una e una soltanto. In WWE infatti ci sono molte più telecamere a riprenderti rispetto a quelle utilizzate nel circuito indipendente. Di conseguenza bisogna salire sul ring non perdendo mai di vista i tanti obiettivi e sapendo che devi muoverti in modo tale da essere efficace da tutti quei diversi punti di vista.

Penso che questo sia un trucchetto che si può apprendere con discreta facilità, è una curva di apprendimento che devi solo affrontare e superare. Ma rendermi conto di questa esigenza di funzionare per le diverse telecamere mi ha aiutato tantissimo".

Non è infatti certo un segreto che tutti gli altri campionissimi giunti in WWE dopo gli ottimi risultati ottenuti in altre federazioni (da Samoa Joe a Finn Bàlor, da Kevin Owens a Shinsuke Nakamura, da Austin Aries a Bobby Roode) prima di esordire nel main roster siano passati attraverso esperienze anche molto lunghe a NXT.

Lo show giallo era infatti considerato una palestra per imparare lo "stile WWE". Una palestra che uno solo tra i nuovi arrivati degli ultimi anni WWE non ha attraversato: AJ Styles.

Che non a caso è il Fenomenale... .

Powered by: World(129)