WWE NEWS

Paul Heyman crea problemi nei rapporti tra Brock Lesnar e la WWE?

-  Letture: 2546
by Marco Enzo Venturini

Lo sostiene Dave Meltzer, che spiega come il coinvolgimento dell'avvocato stia cambiando i piani della Bestia.

Brock Lesnar e Paul Heyman appaiono come un'entità indivisibile agli occhi dei fan della WWE. Così è sempre stato, ma in particolare lo è da quando la Bestia è tornata sotto contratto con la compagnia di Stamford nel 2012.

In maniera ancora più radicale rispetto al passato, infatti, negli ultimi cinque anni il Sindaco di Suplex City non ha quasi mai proferito nemmeno una parola nei promo che lo hanno visto come protagonista, limitandosi a farsi rappresentare (anche microfono alla mano) proprio da Heyman.

Una situazione ormai familiare per tutti, che però sembra stare procurando più di un problema nei rapporti tra lo stesso Lesnar e la WWE. Dave Meltzer ha infatti riferito che il pesante coinvolgimento di Heyman nelle storyline di Brock sta creando parecchie polemiche.

Pare che l'ex numero uno della ECW sia stato diverse volte in grado di modificare a suo piacimento i segmenti con protagonista Lesnar, cosa che in alcune circostanze è stata vissuta tutt'altro che bene da chi lavora nel team creativo o nella dirigenza WWE.

Il diretto interessato giura di essere "spinto alla grande" da Vince McMahon in questo suo modo di lavorare. Ma secondo Meltzer l'attuale WWE Universal Champion sarebbe stato più propenso a seguire gli originari piani che la WWE aveva previsto per lui se Heyman avesse avuto meno influenza, tanto su di lui personalmente quanto in sede di scrittura dei suoi segmenti e delle sue storyline.

.

Powered by: World(129)