WWE NEWS

L'addio di JBL riapre le porte di SmackDown a Mauro Ranallo?

-  Letture: 297
by Marco Enzo Venturini

Il telecronista di NXT aveva abbandonato il tavolo di commento dello show blu e ora ha risposto ai fan sulla prospettiva di riprendersi il suo posto.

JBL non è più telecronista di SmackDown dopo aver dato l'addio al suo ruolo al tavolo di commento qualche ora fa.

E ora alcuni fan si sono domandati: e se questa sua decisione possa far tornare a SmackDown Mauro Ranallo? Ranallo l'anno scorso è stato apprezzatissimo come prima voce dello show blu della WWE, ma ha detto addio alla compagnia per una vicenda mai del tutto chiarita.

Ma si sono diffuse a macchia d'olio le voci che parlavano di bullismo da parte dello stesso JBL, che sarebbe stato decisivo nella sua decisione di allontanarsi dalla WWE.

Ranallo è poi tornato sui suoi passi, diventando telecronista di NXT. Ora che però JBL non c'è più, secondo diversi fan, la sedia al tavolo di commento rimasta libera potrebbe essere riempita proprio dallo stesso Ranallo.

Oppure no. Il diretto interessato, stuzzicato dai fan sulla questione, ha infatti detto a chiare parole che al momento pensa solamente a NXT e che non ha affatto nei propri programmi un ritorno a SmackDown. Ecco gli scambi avvenuti con i fan via social:

A parte i nomi più ovvi (Jerry 'The King' Lawler e David Otunga su tutti), tra le possibilità per la sostituzione di JBL si sta parlando di Renee Young.

Il nome della bionda intervistatrice è stato fatto da 'Sportskeeda'. La compagna di vita di Dean Ambrose sarebbe la prima telecronista donna della storia della WWE. .

Powered by: World(129)