WWE NEWS

Asuka rinuncia al titolo NXT: si interrompe il regno da record

-  Letture: 1128
by Marco Enzo Venturini

La lottatrice si arrende a una lesione alla clavicola e restituisce la cintura che deteneva da oltre 500 giorni.

Asuka non è più campionessa femminile di NXT. E così termina uno dei regni più lunghi e significativi della storia della WWE, con una lunga serie di record stracciati. La lottatrice giapponese aveva conquistato il titolo all'ormai lontanissimo NXT TakeOver: Dallas, risalente al 1° aprile 2016 e in cui aveva avuto la meglio su Bayley.

Da allora erano trascorsi oltre 500 giorni e per lei era arrivata anche una serie di vittorie consecutive che sarà quasi impossibile eguagliare. Asuka ha dovuto rinunciare al titolo dopo l'infortunio riportato a NXT TakeOver: Brooklyn III, che sin da subito era apparso piuttosto grave.

Per lei si parla di lesioni alla clavicola, che dovrebbero tenerla lontana dal ring per un periodo compreso tra le 6 e le 8 settimane. Nei tapings di NXT tenuti giovedì notte la fenomenale atleta nipponica è stata costretta a restituire la cintura al General Manager dello show William Regal, mentre il pubblico della Full Sail University le tributava una giusta ovazione:

Ora per lei potrebbe anche profilarsi la tanto attesa promozione al main roster: secondo Ryan Satin di 'Pro Wrestling Sheet' per lei è praticamente pronto un posto nella divisione femminile di Raw.

.

Powered by: World(129)