WWE NEWS

SmackDown, esordio assoluto per un campionissimo di ogni tempo *SPOILER*

-  Letture: 1270
by Marco Enzo Venturini

Nella notte, sul ring di Brooklyn, il primo incontro nel main roster WWE di uno degli atleti più vincenti di sempre al di fuori della compagnia di Stamford.

WWE SmackDown da oggi ha un nuovo campione. Nella notte di Brooklyn è infatti arrivato il suo esordio, che ha fatto esplodere di gioia il pubblico accorso per la terza notte di fila al Barclays Center dopo Summerslam e Raw.

Si tratta di Bobby Roode, comparso nella prima mezz'ora dello show blu e che prima ha interrotto Aiden English che (come spesso avvenuto ultimamente) stava cantando e poi l'ha sfidato a un match, facilmente vinto grazie alla sua Glorious DDT: Bobby Roode, che come AJ Styles non ha cambiato in WWE il nome con cui è diventato celebre negli anni ruggenti della TNA, fa quindi il suo esordio nel main roster di Stamford a 40 anni già compiuti (l'ha fatto l'11 maggio scorso).

Due volte TNA World Heavyweight Champion, il suo primo regno è stato il più duraturo della storia della federazione di Nashville. Secondo nella classifica dei migliori wrestler del mondo di PWI nel 2012, era arrivato a NXT il 1° aprile 2016 ed è stato campione del roster giovane della WWE dal 28 gennaio 2017 (lo vinse a NXT TakeOver: San Antonio) fino allo scorso 19 agosto, cedendolo a Drew McIntyre a NXT TakeOver: Brooklyn III.

.

Powered by: World(129)