WWE NEWS

Roman Reigns verso un 2017 senza titoli

-  Letture: 3271
by Marco Enzo Venturini

La WWE sembra aver definito i piani per i prossimi mesi del Big Dog.

Roman Reigns nel 2017 non sembra destinato ad ottenere più titoli in WWE. Questa sarebbe la decisione della dirigenza, che però non ha certo deciso di scaricare il samoano, anzi. Reigns stanotte prenderà parte al Fatal 5-Way Match che determinerà il prossimo sfidante di Brock Lesnar a Great Balls of Fire, con in palio il WWE Universal Championship.

Come abbiamo potuto vedere in queste settimane, però, il Mastino non sembra affatto favorito a vincere l'incontro. E anche gli scommettitori non credono in un suo exploit ai danni dei quattro rivali che incrocerà sul ring di Baltimora.

Questa sensazione è stata confermata da 'Bleacher Report', secondo cui la WWE avrebbe deciso di tenere lontano l'ex Shield dal titolo assoluto di Raw almeno per qualche mese. Anzi, molto probabilmente questa sarà l'ultima occasione di avvicinarsi all'alloro per tutto il 2017, l'anno in cui ha (quasi certamente) costretto Undertaker al ritiro, ma anche un anno in cui ha detenuto un titolo per soli 9 giorni (per la precisione quello degli Stati Uniti, perso per mano di Chris Jericho appunto il 9 gennaio in un Handicap Match a Raw).

Roman sarà infatti con ogni probabilità l'avversario di Brock Lesnar a WrestleMania 34, oltre che l'atleta destinato a strappargli la cintura di campione dopo un regno durato esattamente un anno. Tra l'altro in quell'occasione il Big Dog prenderà parte al quarto main event di WrestleMania consecutivo.

E, se quello che si mormora troverà conferma, sarà il terzo consecutivo che vincerà. Anche per questo motivo la WWE intende concedere l'opportunità di combattere per il titolo assoluto di Raw ad altri lottatori, come Braun Strowman (che probabilmente già a SummerSlam lo farà), Samoa Joe, Seth Rollins e Finn Bàlor.

Proprio quest'ultimo potrebbe essere il rivale della Bestia alle Survivor Series o alla Royal Rumble, mentre appare improbabile che possa esserlo lui a Great Balls of Fire (motivo per cui non ci si attende una sua vittoria ad Extreme Rules).

Per quanto riguarda Roman Reigns, invece, sembrano perdere quota le possibilità di vederlo sfidare The Miz nel prossimo futuro, con una nuova faida con Seth Rollins sempre più chiara all'orizzonte. Tra l'altro nella faccenda potrebbe invece essere coinvolto Dean Ambrose, con i tre dello Shield impegnati ancora una volta l'uno contro l'altro con magari la prospettiva di tornare invece uniti nel prosieguo dell'anno.

.

Powered by: World(129)