WWE NEWS

Jinder Mahal WWE Champion solo per battere la concorrenza in India?

-  Letture: 1180
by Roberto Trenta

Emergono nuovi interessanti retroscena sulla vittoria titolata dell'indiano della WWE

Molto spesso quando si parla di WWE, si arriva a conoscenza di notizie buffe, al limite del ridicolo e che molto spesso sembrano tutto tranne che vere, ma che invece sono proprio reali in tutto e per tutto.

E' proprio questo il caso di cui vi abbiamo parlato e che riguarda i reali motivi della vittoria del WWE Championship da parte del neo-campione indiano Jinder Mahal, il quale come ormai tutti saprete, ha battuto Randy Orton arrivando per la prima volta nella sua carriera ad agguantare il titolo massimo della federazione, proprio a Backlash, ultimo ppv dedicato al roster di Smackdown Live.

A quanto pare, infatti, il fatto che Jinder Mahal sia diventato WWE Champion proprio mentre Impact Wrestling era in tour con il proprio roster in India, non è per nulla da considerarsi un caso fortuito, nè una coincidenza.
Il Wrestling Observer, infatti, riporta la notizia che durante la vittoria da parte di Mahal del titolo mondiale in WWE, i dirigenti di Impact Wrestling erano in terra indiana, cercando di strappare un accordo televisivo con l'emittente Sony Six, famoso canale di intrattenimento indiano, il quale trasmette sport di ogni genere sulla tv del paese.

Inoltre, sempre in tale periodo, l'ex TNA avrebbe tenuto anche dei tapings televisivi nella città di Mumbai. Nulla di nuovo protremmo dire, visto che negli ultimi anni, la WWE, ci ha abituato a queste "finte coincidenze".

Durante gli ultimi anni, infatti, il percorso della WWE in terra inglese è stato spesso vittima di cambiamenti, anche all'ultimo momento, proprio in coincidenza con le date inglesi di Impact Wrestling, o di altre importanti compagnie a livello mondiale nel mondo del wrestling.
Anche la volontà di aprire un torneo interamente dedicato alle figure inglesi del wrestling deriva dal fallimento di un contratto tv che doveva essere firmato tra la dirigenza della TNA e quella del canale ITV, naufragato anzitempo.

A dare conferma, infine, a tutta questa teoria, rimane anche il fatto che "stranamente", una volta finiti gli impegni di Impact Wrestling in India, anche la WWE non svolgerà più nessuna attività pianificata nella terra di Jinder Mahal, di nessun tipo, per tutto il resto dell'anno. .

Powered by: World(129)