WWE NEWS

Money in the Bank: atleta partecipa a sorpresa al match per la valigetta?

-  Letture: 1855
by Marco Enzo Venturini

La richiesta è partita su Twitter, resta da capire se diventerà realtà.

WWE Money in the Bank 2017 sarà un evento storico per la federazione e lo stesso si può dire sia per il pay-per-view, giunto alla sua ottava edizione, che per la tipologia di match che gli dà il nome.

Il Money in the Bank Ladder Match, appunto. Come annunciato martedì notte da Shane McMahon a SmackDown, infatti, hanno trovato conferma le voci che parlavano di ben due incontri che il 18 giugno prossimo metteranno in palio altrettante valigette: oltre a quella storica che assegna al suo vincitore un match valido per il titolo assoluto da esercitare a piacimento entro l'anno successivo, Money in the Bank 2017 vedrà anche il primo match per la valigetta interamente al femminile.

Le iscritte a tale incontro, rese note dallo stesso Commissioner di SmackDown, sono Carmella, Charlotte, Natalya, Tamina e Becky Lynch. Ma c'è un'altra lottatrice dello show blu che in queste ore ha fatto sapere di voler partecipare all'evento.

Anche se si tratta di una lottatrice che di fatto ancora non ha esordito sul ring. Si tratta infatti di Lana, che dopo aver lungamente accompagnato il marito Rusev nel corso degli anni ora ha deciso di dedicarsi al wrestling attivo.

E dopo che la WWE per settimane ha annunciato il suo prossimo esordio, ora è stata lei stessa a rompere gli indugi rivolgendosi personalmente a Shane McMahon via Twitter. "Caro Shane McMahon, posso aprire una trattativa per essere inserita nel primo MITB match femminile di sempre? Mi piacerebbe entrare a far parte della storia.

Grazie", è stato il suo intervento social:

Occorre ricordare che Lana sin dai tempi di NXT ha sempre fatto coppia con Rusev come manager, non combattendo mai sul ring se non in rarissime occasioni peraltro tutte molto brevi.

.

Powered by: World(129)