WWE NEWS

Malcontento per una wrestler a Raw?

-  Letture: 1267
by Roberto Trenta

Dopo l'annuncio del MITB femminile di Smackdown Live a Raw qualcuno tira fuori un sassolino dalla scarpa

Dopo aver assistito all'annuncio storico rilasciato dal Commissioner di Smackdown Live, Shane McMahon, in merito al primo ed unico Money In The Bank Ladder match femminile della storia della WWE, che si terrà nel prossimo ppv omonimo dello show blu, qualche collega del roster rosso non ha potuto far altro che rimanere stizzita per le grandi "opportunità" che vengono concesse alle colleghe di Smackdown, a differenza appunto di quelle di Raw.

Stiamo parlando della mastodontica Nia Jax, la quale dopo aver saputo del MITB femminile di SD, ha condiviso il seguente tweet sulla sua pagina ufficiale Twitter:

"Wow! Il primo Money in the Bank Ladder match di donne della storia! Incredibile come Smackdown Live utilizzi il suo INTERO roster femminile ogni martedì!" Ovviamente il riferimento al sottoutilizzo di molte atlete a Raw è chiaro.

Nia ha voluto rimarcare, anche con abbastanza vigore, la scelta della federazione di puntare sulle sole Alexa Bliss e Bayley a Raw, quando in realtà nello show gemello del martedì sera tutto ciò non avviene. Non si sa se il risentimento dell'atleta sia reale o solo frutto della kayfabe che Nia mantiene anche sui social come molti heel della federazione, ma si pensa che anche qualora fossero frasi scritte in gimmick, dietro tali parole potrebbe comunque celarsi la verità.

La Jax non sarebbe infatti l'unica atleta di Raw ad avere un minimo di risentimento nei confronti della dirigenza WWE, rea secondo loro di non sfruttare a dovere tutte le sue atlete nel modo più giusto e più equo.

.

Powered by: World(129)