WWE NEWS

Roman Reigns verso un doppio, incredibile ritorno al passato

-  Letture: 5430
by Marco Enzo Venturini

I programmi per i prossimi mesi del Mastino sembrano includere situazioni cui i fan hanno già assistito negli anni.

Roman Reigns è destinato ad essere il volto della WWE. Questo è un dato ormai assodato e noto a tutti, dal momento che John Cena sembra aver imboccato il viale del tramonto per quanto riguarda la sua carriera da wrestler e Vince McMahon ha individuato proprio il samoano come l'uomo intorno a cui far girare le vicende della federazione negli anni a venire.

Il problema sembra essere il mancato coinvolgimento di una fetta di pubblico, agguerrita e rumorosa. E ora la WWE sta studiando dei piani per solleticare il palato proprio di quella parte di fan che da anni non digerisce affatto il Big Dog.

Ben due media americani molto accreditati come 'Forbes' e 'ESPN' hanno affrontato l'argomento nelle ultime ore. Dando risposte piuttosto simili alla domanda su come la WWE intenda risolvere il "Roman Problem".

Sappiamo bene che Raw si è ritrovata con un grosso problema quando Braun Strowman è stato costretto ad assentarsi a causa di un problema al gomito che ha reso necessaria addirittura un'operazione chirurgica.

Da giorni circolano però voci secondo cui l'ex Wyatt Family stia in realtà molto meglio rispetto a quanto riferisce la WWE, tanto da poter tornare in tempo per sfidare Brock Lesnar a SummerSlam (apparentemente lasciando di stucco tutti i fan).

Questo permetterà una maggiore libertà nella gestione di Roman Reigns, che la WWE intende tenere lontano da ogni discorso legato al WWE Universal Championship fino a WrestleMania 34, teatro già quasi annunciato della sua sfida con Brock Lesnar.

Il Big Dog è quindi atteso da una striscia di sconfitte o quantomeno vittorie poco significative. Secondo 'Forbes' potrebbe addirittura ricominciare la propria faida con Seth Rollins, partendo dal fortuito scontro che i due hanno avuto recentemente a Raw.

'ESPN' è invece andata anche oltre, parlando di un ritorno dello Shield che potrebbe avere luogo non appena Dean Ambrose avrà esaurito la sua attuale faida con The Miz. I tre ex "Mastini della giustizia" sono infatti tutti a Raw e tutti e tre sono face, una coincidenza che non si verficava da quasi tre anni (precisamente il 2 giugno 2014, il momento in cui Rollins abbandonò i due compari per schierarsi con l'Authority).

Il periodo nello Shield è stato l'unico in cui Roman Reigns è stato realmente acclamato dall'intero pubblico e secondo 'ESPN' la WWE vorrebbe provare ad affidarsi nuovamente a quello schema. Addirittura il trio potrebbe andare incontro a un turn heel nel corso dei mesi e a WrestleMania 34 Reigns andrebbe a collidere con Lesnar in uno scontro in cui il cattivo potrebbe essere a sorpresa il Big Dog.

Possibile? Staremo a vedere.

Certo, un cambio così radicale per Roman Reigns potrebbe davvero sconvolgere anche l'equilibrio del tifo nei suoi confronti. .

Powered by: World(129)