WWE NEWS

Rene Dupree parla del caso JBL-Ranallo

-  Letture: 991
by Alessio Di Iulio

"Il ragazzo è davvero talentuoso per cui ci sono persone gelose nel business"

Il noto sito 411mania.com, ha pubblicato un'intervista dell'ex wrestler Rene Dupree da parte di Hannibal TV e ha parlato del chiacchierato caso di JBL e Mauro Ranallo. Ecco alcuni pezzi: Come descrive JBL? "Andate a vedere il film "La vita è un sogno".

C'è un personaggio interpretato da Ben Affleck che praticamente viene bocciato dalla scuola al solo scopo di farlo tornare e bullizzare e colpire con un bastone giovani ragazzi che venivano dalle scuole inferiori.

Questa è la migliore descrizione che io possa dare di JBL". Come descrive la WWE? "Dovessi descrivere la WWE, è come una macchina ben oliata. Una compagnia miliardaria, di grande successo, è un po' come l'esercito.

Hai il capitano in comando, sappiamo tutti chi sia, poi ci sono piccoli sergenti messi lì per tenere in riga truppe e soldati. Più tempo sei lì più alto è il tuo grado. Questo è il miglior modo in cui io possa descrivere la WWE.

Se non ti adegui al loro modello, o non sei parte dei giochi, o non reagisci ai loro test medici nel modo giusto, sei fuori. Forse sono così tutte le compagnie americane, non saprei". Cosa fa JBL? "Lui non ha mai fatto nulla personalmente, ma ha persone sotto "il suo comando", come all'esercito persone di rango più basso, per fare il lavoro sporco per lui".

Cosa pensa di quello che è successo tra JBL e Mauro Ranallo? "Di nuovo, come ho detto prima, ci sono certi scherzi per testare alcune persone. Magari non è stato al gioco perché non è un wrestler, non viene da un background nel wrestling.

Il ragazzo è davvero talentuoso per cui c'è molta gelosia nel business". La cerchia di JBL nel backstage? "Sono ancora lì? Sono tutti ragazzi del sud. Sono tutti uniti. Sebbene io sia una persona non gradita, non c'è motivo al mondo per cui una persona come me tremerebbe la' sapendo che c'è ancora lui, perché probabilmente gli romperei il culo".

.

Powered by: World(129)