WWE NEWS

Vince McMahon ha cambiato ancora i piani per Chris Jericho

-  Letture: 3108
by Marco Enzo Venturini

Lo rivela lo stesso Y2J, ora impegnato nei concerti dei Fozzy: "E' stato tutto talmente veloce che nemmeno mi ricordo più di SmackDown"

Chris Jericho a Payback non ci sarebbe nemmeno dovuto essere. Questa sua lunga e proficua collaborazione con la WWE (nel corso della quale è tra l'altro diventato Grand Slam Champion nel nuovo formato) si sarebbe infatti dovuta concludere a WrestleMania, ma poi è cambiato qualcosa.

Lo ha spiegato lo stesso Y2J, rivelando nel corso di un'intervista a 'Busted Open Radio' che a cambiare i piani che lo riguardavano è stato ancora una volta Vince McMahon in persona.

"Sì, all'inizio avevamo deciso che dopo WrestleMania sarei andato via - le parole del campione canadese -.

Poi Vince ha deciso di farmi restare fino al 30 aprile, poi fino al primo maggio, poi fino al 2 maggio... è stata una follia, ma è stato anche qualcosa di estremamente divertente".

Il discorso, ovviamente, nasce dal fatto che una manciata di giorni dopo il suo ultimo impegno con la WWE Jericho ha fatto il primo dei tanti concerti con i Fozzy che lo vedranno protagonista da qui fino all'estate e a volte senza nemmeno un giorno di pausa.

"Con i Fozzy ci eravamo presi una pausa di un anno e mezzo.

Tornare in sala di registrazione con loro, sistemare l'arrangiamento di Judas e poi eseguirla dal vivo per la prima volta è stata un'esperienza entusiasmante. Riesco ad uscire fuori dalla realtà della WWE e a calarmi in quella dei Fozzy con grande velocità e questo mi aiuta.

Martedì ero a SmackDown e ora nemmeno mi ricordo che cosa mi è successo lì. Forse è una situazione un po' più folle di quanto pensassi", ha concluso Y2J.

Che se davvero ha dimenticato SmackDown farà meglio a non recuperare la memoria, vista la batosta che gli ha rifilato Kevin Owens...

.

Powered by: World(129)