WWE NEWS

Brock Lesnar e il WWE Universal Title: ecco quando e contro chi potrebbe difenderlo

-  Letture: 4913
by Marco Enzo Venturini

L'attuale campione non si fa vedere dalla puntata di Raw successiva alla vittoria di WrestleMania contro Goldberg.

Brock Lesnar e il WWE Universal Title sono spariti da tempo dai radar di chi segue costantemente il wrestling.

Per essere più precisi la cintura più importante del roster di Raw non viene difesa da ormai quasi un mese.

Era WrestleMania 33 e il campione era ancora Goldberg, che sul ring di Orlando perse contro The Beast cedendogli il titolo.

Da allora l'ex campione non è più comparso in eventi televisivi WWE (pur avendo salutato e ringraziato a telecamere spente il pubblico di Raw la notte dopo il Grandaddy of Them All), mentre il suo eterno rivale si è palesato una volta a Raw.

Ma senza combattere. E da allora non si hanno più notizie su che fine abbia fatto.

In queste settimane al centro delle vicende dello show rosso ci sono stati il Superstar Shake Up, la faida tra Seth Rollins e Samoa Joe, la rinnovata rincorsa al titolo intercontinentale detenuto da Dean Ambrose e soprattutto l'acerrima e sanguinosa rivalità tra Roman Reigns e Braun Strowman, che presumibilmente partorirà il prossimo candidato a strappare il WWE Universal Title dalla vita di Lesnar (lo stesso Paul Heyman l'ha suggerito in quella puntata di Raw vecchia ormai quasi un mese).

Ma la tanto agognata prossima difesa titolata quando avrà luogo?

Per il momento non ci sono notizie certe in merito, anche se si parla di WWE Great Balls of Fire (pay-per-view che sostituirà il già annunciato Bad Blood, che sarebbe dovuto tornare dopo un'assenza di 13 anni) come possibile teatro del ritorno di Brock.

L'evento però non avrà luogo prima del 9 luglio prossimo e la speranza è che in WWE si trovi il modo di far tornare il campione decisamente prima. Anche per non correre il rischio di tenere per mesi congelato ogni discorso legato a ciò che dovrebbe costituire il principale interesse di ogni show di Stamford: la caccia al titolo assoluto.

Dave Meltzer, esperto cronista del 'Wrestling Observer' che da decenni segue le vicende legate alla compagnia di Vince McMahon, suggerisce però uno scenario diverso.

Secondo la sua lettura, infatti, la WWE sta progettando un match valido per la cintura di Universal Champion da tenersi a SummerSlam e in cui il campione Brock Lesnar affronterà Finn Bàlor, che peraltro già lunedì scorso a Raw ha ricordato di non aver mai perso sul ring il titolo (dovette rinunciarvi per infortunio).

A SummerSlam mancano poco meno di quattro mesi e al momento appare impensabile che non ci sia nessun match per il titolo prima di allora.

Senza dimenticarsi che, come già detto, Brock Lesnar dovrà probabilmente affrontare uno tra Strowman e Reigns prima di concentrarsi su Balòr.

La voce che lo vede ancora campione nel cuore di agosto, però, pare suggerire un regno che potrebbe essere tutt'altro che di passaggio.

Con le conseguenti prospettive di continuare a vedere molto raramente la cintura di WWE Universal Champion anche nei prossimi mesi. .

Powered by: World(129)