WWE NEWS

WWE Payback, uno dei match piu' attesi non e' finito sul ring *SPOILER VIDEO*

-  Letture: 2756
by Marco Enzo Venturini

Durissimo l'esito della contesa tra i due acerrimi rivali, che ancora una volta sono andati oltre i loro limiti.

WWE Payback non è finito al termine del collegamento che la federazione di Stamford ha tenuto sul ring di San Jose in California. Anzi, uno dei suoi match più attesi e sanguinosi ha avuto una violenta coda al termine dell'evento in pay-per-view.

Si tratta del feroce scontro tra Roman Reigns e Braun Strowman, vinto da quest'ultimo dopo due running powerslam e una serie di colpi davvero durissimi.

L'ex membro della Wyatt Family, peraltro, era riuscito in precedenza ad uscire incolume da una spear e due Superman Punch.

Il Big Dog, alla prima apparizione in WWE dopo l'assalto che lo stesso Strowman gli aveva operato a Raw, si è presentato già a inizio match in condizioni tutt'altro che ottimali presentando una vistosa fasciatura che gli proteggeva la spalla sinistra e tutto il costato.

Al termine del match vinto da Strowman, quest'ultimo ha deciso di infierire sull'acerrimo rivale lanciandolo contro i gradoni d'acciaio (che aveva precedentemente gettato sul ring) proprio con il costato.

In seguito ha quindi ribaltato l'operazione, scagliando i gradoni sul corpo inerme di Reigns.

Il ppv si è chiuso con alcuni arbitri e dirigenti, tra cui Fit Finlay e Adam Pearce, che hanno soccorso l'ex Shield ormai anche sanguinante da un labbro.

Quest'ultimo ha quindi rifiutato di essere ricoverato in barella, allontanandosi dall'arena sulle sue gambe seppur con grande fatica.

Questo è stato ciò che abbiamo potuto vedere sul ring di San Jose.

In realtà però la mattanza non è finita qui: mentre un Roman Reigns davvero pesto stava per salire in ambulanza, infatti, è tornato alla carica Braun Strowman. Ecco com'è andata a finire in questo video esclusivo della WWE:

.

Powered by: World(129)