WWE NEWS

John Cena: "Io heel? Ecco cosa ne penso. E perche' Nikki e' cosi' importante"

-  Letture: 1514
by Marco Enzo Venturini

Il bostoniano si apre e racconta alcune sensazioni molto personali legate a ciò che ha fatto e fa sul ring.

John Cena heel è una prospettiva di cui si è lungamente discusso in WWE, con la dirigenza che ha anche pensato di compiere questa rivoluzionaria trasformazione per il suo uomo di punta.

E lui stesso in passato aveva ammesso di desiderare un cambio di attitudine per se stesso e una svolta di questo tipo per la sua carriera.

Ebbene, nel frattempo sembra aver cambiato idea.

Lo ha ammesso lui stesso in un'intervista concessa a 'Sports Illustrated', in cui si è detto tutt'altro che convinto della bontà di un'operazione del genere: "Non sono affatto convinto che tutti vogliano vedere un mio turn heel.

A una parte del pubblico non piace vedere quello che faccio sul ring, ma mi piace comunicare qualcosa che ritengo essere molto importante. E cioè che è impossibile piacere a tutti. Non ci si deve vergognare di ciò che si è, ma sapere che le persone possono essere influenzate dai tuoi comportamenti.

Mi piace pensare che il mio modo di fare possa far sorridere e regalare un momento di serenità alle famiglie che stanno attraversando una fase dura della loro vita".

"La WWE per me rappresenta un mezzo per regalare uno sprazzo di serenità e un modo per staccare la spina per qualche momento.

Ci credo fermamente, ecco perché con il passare degli anni sono sempre qui", ha aggiunto il bostoniano.

Che ha anche ammesso di come l'ultima faida in cui è stato coinvolto, quella contro The Miz in cui erano presenti anche Nikki Bella e Maryse, sia stata particolarmente stressante anche per un professionista abituato all'ambiente come lui: "E' stato talmente pesante che mi chiedo come io faccia a non aver perso tutti i capelli.

Quando la tua vita privata viene resa pubblica è sempre molto difficile. Io poi ci sono abituato, perché tutti se la prendono sempre con me. Ma Nikki no. Per lei è la prima volta e ho avuto la prova che ha ragione chi dice che non c'è niente di peggio di una donna infuriata.

Ho passato notti davvero complicate, ma ho avuto una prova ulteriore di quanto lei sia tosta".

"Nicole è la persona più forte che io conosca, e questo spiega perché io la ami. A WrestleMania ho combattuto diverse volte, anche nel main event con The Rock.

Ma questa è stata la WrestleMania più importante per me, perché lei era al mio fianco. Lei è la mia musa, mi insegna tanto e impara tanto da me. E la amo da impazzire", ha concluso il sedici volte campione del mondo.

.

Powered by: World(129)