WWE NEWS

Matt Hardy di nuovo Broken: la WWE si mette al lavoro

-  Letture: 3498
by Marco Enzo Venturini

Ecco cosa bisogna fare per portare anche a Stamford il personaggio che ha imperversato ad Impact.

Matt Hardy & Jeff Hardy sono tornati in WWE a grande richiesta, dopo aver ricostruito una carriera che sembrava ampiamente in fase di declino grazie all'ultimo stint in TNA, quando sono stati in grado di ricostruire i propri personaggi (reduci da una carriera ventennale con un filo conduttore praticamente invariato) trasformandosi in Brother Nero e soprattutto in Broken Matt.

Il loro ritorno a sorpresa a WrestleMania ha infiammato il pubblico di Orlando, grazie anche all'immediata conquista delle cinture di campioni di coppia di Raw.

Ma tutti si sono posti la stessa domanda: quello che difende la cintura di Tag Team Champion è Matt Hardy o Broken Matt?

La domanda era lecita e la prima risposta in ordine di tempo era abbastanza chiara: era un Matt con l'aspetto della sua versione Broken (a partire dall'acconciatura) ma con l'atteggiamento della sua storica versione da Hardy Boy.

Quella di cui la WWE detiene i diritti commerciali. Ma tutto questo sembra destinato a cambiare presto.

Lo ha riferito nelle scorse ore Dave Meltzer sulla 'Wrestling Observer Radio', rivelando che la WWE è al lavoro per poter portare anche sui ring di Stamford Broken Matt.

I diritti del personaggio sono infatti ancora di proprietà della Anthem, società che attualmente controlla Impact (e cioè la TNA). Matt Hardy è libero di usare il suo nome in qualunque federazione (essendo il suo nome di battesimo e non un nome d'arte registrato ad esempio dalla WWE o dalla TNA), ma questo non vale per Broken Matt.

Broken Matt è infatti un prodotto della TNA e tale resterà senza un accordo con la WWE, nonostante il lottatore in questione non combatta più per la compagnia di Nashville.

La cosa più importante, però, è che la WWE sia fattivamente interessata ad avere Hardy nella sua versione Broken, perché poteva anche non essere così.

E il fatto che i lavori per assicurarsi la gimmick tanto amata dai fan siano partiti da tempo lascia immaginare che l'accordo con Impact possa essere trovato senza troppe difficoltà. .

Powered by: World(129)