WWE NEWS

Roman Reigns a un passo da SmackDown, poi e' successo qualcosa di inatteso

-  Letture: 5330
by Marco Enzo Venturini

Il passaggio del Big Dog al roster blu è saltato all'ultimo momento, dopo una riflessione ben precisa della WWE.

Roman Reigns a SmackDown nel corso del Superstar Shake Up è stato un piano a un passo dall'essere realmente portato a termine dalla WWE.

Si era ampiamente discusso della possibilità che il Mastino potesse cambiare roster dopo essere diventato uno dei grandi protagonisti di Raw.

Questa idea, secondo quanto riferito dal sito 'ProWrestling.com', è stata fatta sua anche da Vince McMahon, nientepopodimeno che il capo dell'intera baracca oltre che uno dei più convinti sostenitori del Mastino.

Mister McMahon, secondo quanto riferito dalla fonte, aveva fatto proprio il nome di Roman Reigns al momento di promuovere l'iniziativa del Superstar Shake Up con gli investitori e i finanziatori che immettono danari freschi nelle casse della WWE.

La dirigenza, però, pare che abbia deciso proprio all'ultimissimo momento disponibile di lasciar perdere questo progetto e di mantenere Reigns nel roster di Raw.

Il motivo è che i piani per i prossimi mesi del Big Dog sono molto ben delineati: il samoano dovrà portare avanti la sua faida con Braun Strowman e poi vedersela con Brock Lesnar.

Una sua partenza da Raw avrebbe quindi causato come effetti a catena la necessità di spostare a SmackDown anche Strowman e Lesnar, cosa che la WWE non vuole fare.

Questa notizia, se confermata, andrebbe a dare una piccola serie di importanti anticipazioni su quanto ci aspetta nei prossimi mesi della WWE.

La prima è la volontà della federazione di mantenere Lesnar a SmackDown, quindi l'ipotesi che la Bestia (sparita nella settimana del Superstar Shake Up) potesse riapparire a sorpresa nello show blu svanisce.

La seconda è che, con Lesnar confermato a Raw, anche il titolo di WWE Universal Champion resta nello show rosso, anche se non sarà difeso nel primo ppv monobrand del dopo WrestleMania, Payback. Qui invece ci sarà lo scontro valido per la cintura di WWE Champion, l'House of the Horrors Match tra Bray Wyatt e il campione Randy Orton.

Che porta con sé la terza anticipazione.

Con Lesnar confermatissimo a Raw e Bray Wyatt a sua volta trasferitosi nello stesso show, è decisamente improbabile che Orton perda questa faida lasciando SmackDown completamente priva di campioni assoluti...

.

Powered by: World(129)