WWE NEWS

Incredibile in WWE: un mid-carder potrebbe ricevere un grosso push?

-  Letture: 2896
by Roberto Trenta

Dopo anni di anonimato potrebbe essere arrivato finalmente il suo momento

Dopo aver rischiato di infortunare seriamente Finn Balor durante il suo ultimo match a Monday Night Raw, a causa di alcuni colpi troppo stiff arrivati sul volto del primo campione Universale della storia del titolo, Jinder Mahal ha fatto il suo approdo ufficiale in quel dello show blu della WWE, Smackdown Live, in seguito allo Shake Up della WWE avvenuto in settimana.

I piani che vedono coinvolto l'atleta indiano nelle storyline della WWE ,però, a quanto pare sono tutto tranne che blandi. Secondo quanto riportato dal sito SportsKeeda, infatti, la dirigenza WWE vorrebbe dare un grosso push, sempre nell'area del mid-carding e non nel main event, proprio all'atleta indiano, così da renderlo uno dei top heel della sezione in quel di Smackdown Live. La sua inclusione nel'angle di Wrestlemania, con Mojo Rawley ed il giocatore di football Rob Gronkowsky prima, ed il coinvolgimento sempre con gli stessi a Smackdown lo scorso martedì poi, sono serviti proprio per cominciare a dare una spinta in alto all'atleta, il quale esce da uno stint in WWE parecchio sottotono per non dire disastroso.
Durante la sua prima fase in quel della compagnia di Stamford, Mahal è stato parecchio sottovalutato e poco sfruttato.

In un primo momento infatti era stato affiancato a The Great Khali, proprio durante il suo debutto sugli schermi WWE, per poi essere abbandonato nel low-carding più spietato nel corso degli anni a venire, fino a tornare in auge con i 3MB, con i compagni Heat Slater e Drew McIntyre.

Dopo il licenziamento e la nuova assunzione, a parte un piccolo frangente nel quale è stato affiancato a Rusev, Mahal non è stato protagonista di nulla di segnante, fino ad ora, momento nel quale la carriera del lottatore asiatico potrebbe finalmente decollare nelle card degli show WWE. .

Powered by: World(129)