WWE NEWS

Renee Young, e' tempo di esordire sul ring? Dean Ambrose dice di si'

-  Letture: 2260
by Marco Enzo Venturini

I due potrebbero proseguire la rivalità con The Miz & Maryse sfidandoli in un match, proprio come fatto da John Cena & Nikki Bella.

John Cena & Nikki Bella contro The Miz & Maryse a WrestleMania 33 è stato un successo, soprattutto per quanto riguarda l'attenzione del pubblico e dei media. Tanto che ora la WWE sta seriamente pensando di ripetere l'operazione, inserendo però un'altra coppia d'oro made in WWE al posto di quella composta dal bostoniano e dalla gemella: i due infatti, come noto, sono pronti a prendersi una pausa dal wrestling che potrebbe essere anche piuttosto lunga.

The Miz & Maryse potrebbero dunque ritrovarsi coinvolti in una faida che aveva infiammato la fantasia dei fan qualche mese fa, salvo essere interrotta senza vere e proprie spiegazioni: quella con Dean Ambrose e Renee Young.

Con quest'ultima che potrebbe passare dal microfono al ring.

Come ricorderete il tutto risale allo scorso mese di dicembre, quando The Miz si prese uno schiaffo in diretta tv dalla bella intervistatrice: sul ring di SmackDown aveva rivelato al mondo che "va a letto con Dean Ambrose".

L'episodio (che per qualche tempo scatenò un vespaio, dato che non si capiva se fosse stato previsto dal copione oppure no) generò una serie di vicende tra Miz, Ambrose e le rispettive compagne di vita, salvo poi essere accantonato.

La stessa Renee Young aveva ammesso di non escludere del tutto un futuro sul ring. E ora sembra giunto il momento di passare dalle parole ai fatti.

Lo ha ammesso il Lunatic Fringe in persona, dichiarando a 'Inside the Ropes': "Penso che se Renee diventasse una lottatrice nessuno potrebbe guardarla nello stesso modo di prima.

Lei piace a tutti e spicca per il suo fare simpatico e brillante. E' una canadese dal cuore d'oro, ma io conosco un suo lato molto diverso. Se dovesse mai scatenarsi, se tirasse fuori la rabbia e le unghie e le mostrasse in tv...

beh, posso dire che sarebbe una cattiva notizia per tutti".

Addirittura il campione intercontinentale teme che la sua bella potrebbe dare uno spettacolo eccessivo per la WWE di oggi: "Il nostro resta un prodotto PG, non penso che potremmo permetterci quel tipo di violenza senza controllo da parte di nessuna donna.

E io stesso non credo di volerlo vedere. Dico soltanto che ho paura per quella povera creatura che dovesse mai farla incazzare".

Parole forti, probabilmente a metà tra la reale conoscenza della Renee privata e le esigenze di storyline.

Resta comunque da capire quali piani possa realmente avere la WWE, tenuto conto del fatto che in passato diverse volte personalità legate alla WWE che però non erano lottatori di professione (giornalisti, intervistatori, telecronisti) hanno provato a salire sul ring, quasi sempre però con cattivi risultati.

A differenza di alcune colleghe, poi, la Young non è un'ex lottatrice passata dietro le quinte e quindi dovrebbe impostare tutto l'allenamento sin dall'inizio.

Un dettaglio non da poco, che potrebbe ritardare o addirittura far saltare il suo esordio sul ring.

A meno che davvero la federazione non abbia deciso di lanciarla in una prossima faida (e in quel caso gli allenamenti, senza che il pubblico lo sappia, potrebbero essere già iniziati da tempo). .

Powered by: World(129)