WWE NEWS

Undertaker presto in ospedale: ritorno in azione sempre piu' lontano

-  Letture: 6596
by Marco Enzo Venturini

Il Deadman ha deciso definitivamente di sottoporsi a un'operazione chirurgica che rende di fatto impossibile tornare a combattere.

Undertaker ha deciso: si sottoporrà all'operazione all'anca, che gli procurà dolore da molto tempo e che ha pesantemente condizionato i suoi ultimi mesi di carriera in WWE.

Che il Deadman avesse da tempo pianificato un nuovo e più invasivo intervento chirurgico era noto da mesi, ma la vera novità è che secondo quanto riferito da Dave Meltzer sulla 'Wrestling Observer Radio' questa operazione avverrà già nelle prossime settimane.

Questo sembra fornire un nuovo, colossale indizio sui prossimi programmi del Becchino, che a WrestleMania 33 ha concluso la nottata deponendo i suoi abiti di scena al centro del ring dopo essere stato sconfitto da Roman Reigns.

Un'operazione all'anca (specie a 52 anni) rende praticamente impossibile un ritorno in azione nel mondo del wrestling e quindi è pressoché impossibile che Undertaker possa tornare a combattere, anche solo per un match di addio.

Il suo ritiro dal wrestling diventa praticamente una cosa certa. Anche se non è affatto detto che il Phenom non decida, nelle prossime settimane o magari mesi, di ripresentarsi sul ring per parlare ai suoi fan un'ultima volta.

.

Powered by: World(129)