-

Chris Jericho difende Bill DeMott

-  Letture: 641
by Roberto Trenta

Y2J parte in difesa del collega accusato

Chris Jericho tramite Twitter ha difeso il collega e head trainer di NXT Bill DeMott, dalle accuse mosse nei giorni scorsi da Austin Matelson noto come Judas Devlin, ex lottatore del settore di sviluppo della WWE. Il lottatore infatti in passato si è più volte lamentato dei metodi troppo duri e per nulla accondiscendenti dell'allenatore di NXT, arrivandolo a definire letteralmente un mostro, senza pietà per infortuni o problemi legati alla salute dei wrestler che allenava. Tutte le sue critiche e accuse sono state messe nero su bianco in una lettera inviata alla WWE dopo il suo rilascio. La lettera di protesta in questione è stata spedita nel 2013 alla compagnia di Stamford, ma solo nei giorni scorsi la federazione ha risposto pubblicamente a tali accuse negando ogni tipo di verità nelle parole di Matelson supportata anche da un'accurata indagine interna. Adesso anche Jericho ha voluto dire la sua così:
 


 

Powered by: World(129)