TNA CORNER

TNA SLAMMIVERSARY 2015; LA PREVIEW UFFICIALE

Gai Dillinger Maito - 28-06-2015 - Letture: 635

TNA SLAMMIVERSARY 2015; LA PREVIEW UFFICIALE

Salve a tutti cari amici di World Wrestling, caro club del Web-wrestling italiano e TNAmaniaci. Io sono Gai Dillinger, ed oggi entriamo nel contesto proprio della TNAWrestling, ovvero di quella che "notoriamente" può ancora essere considerata la seconda federazione di wrestling mondiale per importanza. Di preciso, oggi vi saranno offerte le speculazioni sui vari match in card di uno dei "big two" della federazione.

La card di questo Slammiversary, partendo con l'etica premessa, non ha avuto un' adeguata costruzione vista l'importanza dell'evento, lo si voglia per i tapings che cronologicamente racconterebbero i fatti successivi al PPV o lo si voglia per l'importanza minore che ha avuto nell'immaginario della compagnia. Ma in tutto ciò c'è un punto focale, la torcia che illumina la stanza rappresentata dal ritorno sul ring di Jeff Jarrett, il fondatore della sua creatura nonchè l'autoproclamatosi "King of the Mountain". Ovviamente dico ciò perchè questo PPV vedrà anche il ritorno dell'omonima stipula storica che ha caratterizzato la compagnia fino alla fine del 2009.

BRAM VS MATT MORGAN; Purtroppo devo dire una cosa che ad alcuni di voi sarà sfuggita: il passaggio da Spike a Destination America ha sconvolto i piani creativi della federazione, e questo stravolgimento ha colpito anche Bram. Prima della transizione televisiva la storyline del King of hardcore che lo vedeva protagonista era abbastanza coinvolgente e, lui il suo personaggio insano lo sapeva interpretare alla perfezione, anche in virtù del fatto che in lui abbiano visto buone doti da hardcore wrestler e buone qualità recitative. Purtroppo il passaggio ha travolto la storyline per abortirla del tutto, ed ora Bram ha un ruolo più marginale e meno importante di prima. La storyline che lo vede protagonista (quella di confrontarsi con i passati membri del roster) mi sa di mancanza di idee per lui, ma col tempo vediamo se si rivelerà qualcosa di più. Riguardo al match, mi aspetto una contesa al massimo sulla sufficienza, vinta ovviamente dall'inglese. VINCITORE: BRAM.

AUSTIN ARIES VS DAVEY RICHARDS; La scarsa attenzione che la compagnia ha serbato per questo evento si è vista anche nella pianificazione di questo match. Singolare è infatti, la scelta di inserire questo incontro nel PPV ed il gran finale della loro "Best of" direttamente nei tapings di Impact Wrestling. Però non tutti i mali son venuti quì per nuocere, di fatto dati gli atleti in gioco mi aspetto un'ottima contesa che possa tranquillamente mettersi sul podio dei match da PPV. Prevedo una vittoria del caro Austin Aries, vista la molta attenzione che (giustamente) ricevono i Wolves nella divisione. VINCITORE: AUSTIN ARIES.

EC3&TYRUS VS LASHLEY&MR.ANDERSON; Questo match puzza di bruciato da chilometri di distanza, e la cosa fa molta tristezza visto che il match titolato di EC3 contro Kurt Angle l'hanno riservato per Impact. Gli avversari attualmente li vedo veramente allo sbando, Lashley un po' meno da Anderson non è altro che un lottatore che funge da riempitivo in caso di lacune creative per un wrestler. Qualunque wrestler, volevo dire. VINCITORI: EC3&TYRUS

THE DOLLHOUSE VS AWESOME KONG&BROOKE TESSMACHER; Mi pare che la face che effettuerà il pin vincente sulla heel (in caso di vittoria ovviamente) avrà diritto ad un match titolato...OVVIAMENTE ad Impact. Così, la vittoria delle face sembra abbastanza scontata, e non mi aspetto nemmeno un match brutto vista la presenza di Taryn, di Brooke (che non sarà una fuoriclasse ma si impegna) e di Mia Yim aka Jade. Quest'ultima poi, non avrà abbastanza carisma e stile da reggere un ipotetico regno da campionessa, ma lei e la sua stable fanno benissimo alla categoria. Taryn poi è cresciuta moltissimo, come anche Brooke, ora in fase di rilancio da face. VINCITRICI: BROOKE&AWESOME KONG

UNSANCTIONED MATCH, JAMES STORM VS MAGNUS; Questi due atleti sono parcheggiati l'un di fronte all'altro, ognuno per i suoi motivi. Magnus per un rilancio dopo un pessimo periodo da heel, e Storm per mancanza di idee dopo il passaggio su DA che ha sconvolto i piani per lui e la sua Revolution, vera delusione gestionale ultimamente. Questo atleta è stato davvero uno spreco dopo lo split dei Beer Money Inc., si è guadagnato davvvero poco nella carriera, al di sotto del dovuto viste le sue ottime doti da performer. La stipula speciale contribuirà a rendere coinvolgente il match, e spero in una vittoria di Storm per continuare la faida... An ho, che sbadato scusate! Dopo questo match entrambi hanno chiesto la terminazione del loro contratto, quindi vince Magnus... VINCITORE: MAGNUS

ROBBIE E VS JESSIE GODDERZ; Poco da dire quì, dopo lo split dei Bromans (incapaci nel wrestling ma comunque resi credibili da due vittorie titolate) hanno rinnovato Jessie con il suo allineamento frustrato, e quindi lo si dovrà pushare di nuovo. Poi Robbie E e DJZ con gli attuali personaggi non son credibili come face, ma vedremo. Match quasi sufficiente per me. VINCITORE: JESSIE GODDERZ

KING OF THE MOUNTAIN MATCH PER L'INAUGURALE KING OF THE MOUNTAIN CHAMPIONSHIP, JEFF JARRETT VS ERIC YOUNG VS BOBBY ROODE VS MATT HARDY VS DREW GALLOWAY; E siamo arrivati alla chicca della serata, Non si sa se il premio saràà usato regolarmente ad Impact dopo i tapings come titolo in più oppure sarà un esclusiva di JJ e della sua GFW, ma proprendo per la seconda ipotesi. In TNA col roster attuale credo che i titoli attuali siano più che sufficienti, e poi non credo che nel breve termine vedremo il founder regolarmente ad Impact. Di fatto alla luce di ciò prevedo tutt'al più una partnership tra le due compagnie, fin quando JJ non decidesse di ricomprare la sua creazione e di accorparla alla sua GFW, la "sorellina della TNA" se vogliamo. Probabile che per ovvi motivi commemorativi, sarà lui ad uscirne vincitore. Per concludere, visti i buoni atleti in gioco, mi aspetto un bel main event senza dubbio! VINCITORE ED INAUGURALE KING OF THE MOUNTAIN CHAMPION: JEFF JARRETT 

Allora, come per Bound for Glory dello scorso anno, si è deciso di concedere più importanza agli avvenimenti di Impact Wrestling, come testimonia la card del PPV complessivamente non eccelsa e che non fa sbavare dall'attesa. Alla fine credo che la presenza del fondatore si mangi per cena tutta la serata, e per una scelta commemorativa credo che l'ultimo match di Jeff in TNA credo sia qualcosa che debba essere visto per ragioni affettive ed informative. Penso che la card di tutto il PPV sia stata concepita principalmente attorno a questa motivazione, vista la scarsa costruzione concessa. Alcuni match posson rivelarsi buoni, ma due in particolare potrebbero collocarsi sul podio dei match della serata. In definitiva, mi aspetto un buono show ma nulla più, con l'hype concentrata quasi esclusivamente sul booking che avrà l'ultimo match di Jarrett, di ritorno ora "nel suo mondo". 

Ok care mie megalomani teste calde, questa era la preview, di conseguenza vi rinnovo l'appuntamento prossimamente (a tal proposito non so se mi troverete per Battleground) ed auguro un buon PPV a tutti voi, CIAO!

 

 

 

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)