SOCIAL

Seth Rollins rivela come sta prima di WrestleMania. Ma ci sono dubbi

-  Letture: 1943
by Marco Enzo Venturini

Nuovo tweet dell'Architetto che aggiorna il mondo sulle sue condizioni fisiche. Anche se qualcosa non quadra.

Seth Rollins è davvero infortunato o i suoi problemi perduranti al ginocchio sono il frutto di una storyline?

Se lo stanno domandando in tanti, ma di certo l'Architetto non ha contribuito a fare chiarezza quando sul suo profilo Twitter ha deciso di scrivere: "Malato.

Bloccato. Zoppicante. Ma sarò a #Raw stasera con una decisione definitiva. Ci vediamo presto Philly".

Riavvolgiamo il nastro.

Seth Rollins, dopo essere stato fermo per sei mesi a causa di un terribile infortunio al ginocchio destro (rottura del legamento crociato anteriore, del legamento collaterale e del menisco mediale), era tornato in azione nel maggio del 2016.

Ovviamente senza più essere campione del mondo WWE. Strappata quindi la cintura a Roman Reigns, l'aveva persa dopo pochi minuti per l'incasso della valigetta da parte di Dean Ambrose la notte stessa di Money in the Bank.

Tentato invano l'assalto alla cintura di WWE Universal Championship a SummerSlam, si era visto quindi tradire da Triple H a Raw otto giorni dopo. Il giorno che fu Kevin Owens a diventare campione.

Per mesi Rollins e Triple H si sono sfidati a distanza, fino a che Samoa Joe (all'esordio a Raw) non ha attaccato l'ex Shield infortunandolo nuovamente al ginocchio.

Dopo le prime preoccupanti notizie ne sono arrivate altre molto discordanti.

Secondo alcune le condizioni di Rollins erano molto precarie, secondo altre avrebbe recuperato in tempo per WrestleMania.

Gli accadimenti delle ultime settimane, però, sembrano troppo strani per far credere che Seth sia davvero così malconcio.

Attaccato brutalmente da Triple H proprio sull'articolazione lesionata a Raw, è stato anche sfidato dallo stesso The Game a un match non autorizzato, da tenersi contro il parere dei medici.

Inutile aggiungere come la WWE degli ultimi anni sia fermamente contraria a stipulazioni di questo tipo, anche soltanto chiacchierate.

Figuriamoci se vengono addirittura presentate così (ne sa qualcosa Daniel Bryan).

Fino a prova contraria, quindi, è facile ipotizzare che Seth Rollins abbia assolutamente superato i suoi acciacchi e stia solo seguendo una storyline.

Altrimenti la scarsa cautela tenuta dai diretti interessati e dalla WWE tutta sarebbe ingiustificabile oltre che assolutamente incredibile. .

Powered by: World(129)