PROTAGONISTI

CM Punk, si avvicina il ritorno in azione

-  Letture: 1312
by Marco Enzo Venturini

Il suo allenatore ha fatto sapere che lo Straight Edge, fermo da UFC 203, sta aspettando la conferma per il suo prossimo incontro.

Il ritorno in azione di CM Punk potrebbe essere imminente. Lo Straight Edge è fermo da UFC 203, data del suo esordio nelle arti marziali miste in cui fu sonoramente battuto dall'avversario Mickey Gall.

Da allora si è discusso infinitamente sul prosieguo della sua carriera, su un suo eventuale ritorno in WWE o in un'altra federazione di wrestling, o sulla prospettiva di proseguire l'avventura nelle arti marziali miste o dire addio anche alla compagnia di Dana White.

Dal canto suo CM Punk ha sempre fatto capire di non sentirsi già finito come fighter UFC, con gli allenamenti che sono ripresi già da tempo.

E ora sembrano arrivati a un punto di svolta. Lo ha fatto capire Duke Roufus, il suo allenatore, che ha infatti pubblicato un'immagine su Instagram in cui non solo si vede Punk reduce da un'intensa seduta di allenamento, ma compare anche la scritta che ha fatto rizzare le antenne all'atleta originario di Chicago: "John Makdessi e CM Punk sono in attesa delle conferme per i loro prossimi incontri".

Questo vuol dire che si sta già organizzando il prossimo match che vedrà CM Punk come protagonista.

E' il primo dal 10 settembre 2016, giorno del fatidico UFC 203. Questa volta le cose a CM Punk andranno meglio? Intanto aspettiamo di conoscere il nome del suo sfidante, che ovviamente troverete su queste pagine non appena sarà stato ufficializzato.

.

Powered by: World(129)