PROTAGONISTI

Roman Reigns è face o heel? A rispondere è lui stesso

-  Letture: 1358
by Marco Enzo Venturini

Tanti si interrogano sulla statura morale del personaggio portato sul ring sul samoano. L'analisi definitiva arriva dal diretto interessato.

Ma Roman Reigns è face o heel? Questa questione è ampiamente dibattuta sin dai tempi di WrestleMania 33, quando il Big Dog ha costretto Undertaker a un probabile ritiro e lo ha fatto con un atteggiamento più da cattivo ragazzo che da supereroe buono.

La questione è rimasta aperta nei mesi successivi, soprattutto quando Roman è intervenuto al microfono: lo ha fatto con un atteggiamento che in effetti è parso fin troppo spaccone per considerarlo un lottatore face a tutti gli effetti.

Va aggiunto che lo stesso samoano ha recentemente commentato le contestazioni ricevute la notte di Raw successiva a WrestleMania, rivelando di aver ottenuto dai fan esattamente la reazione sperata.

Come un vero supercattivo. Ma la sua attitudine sul ring resta quella del buono, che subisce e poi va a vincere, che non si piega a sotterfugi o scorrettezze, che combatte pulito. Ma allora qual è la verità? A svelarla ci ha provato lo stesso Reigns, che ne ha parlato apertamente in un'intervista concessa a ESPN: "Non mi ritengo face e neppure heel - sono state le sue parole -.

Sono completamente al di fuori da questi schemi e forse sono il primo a farlo nella storia. Sono il primo ragazzo che si trova davvero a metà tra i due ruoli. Nè bianco né nero, sono completamente grigio".

.

Powered by: World(129)