PROTAGONISTI

Jey Lethal passerà alla WWE? A rispondere è lui stesso

-  Letture: 625
by Alessio Di Iulio

L'ex campione della ROH parla della sua situazione attuale

L'ex campione mondiale della ROH, Jey Lethal, è stato recentemente intervistato da Cult of Whatever riguardo ai diversi argomenti legati alla WWE. Ecco le sue parole: Sui contatti con la WWE: "Non ho mai ricevuto delle offerte dirette da parte della WWE, non ho mai parlato con qualcuno che lavora per loro.

Sarebbe bello mettere un giorno piede in un ring WWE, per completare il mio viaggio da quando sono partito da ragazzino che amava la WWF (ex nome della compagnia di Stamford). Non mi sento però in obbligo di andare in WWE e per il momento non sento di andarmene dalla ROH".

Inoltre, Lethal ha parlato dei suoi diversi match con CM Punk e Samoa Joe: "Lavorare con loro quando erano i migliori al mondo è come andare ad allenarsi per un anno, il tutto racchiuso nelle cose che mi hanno insegnato.

Non hanno mai rallentato da quando Punk si è ritirato e tutto quanto mi ha lasciato perplesso. Joe mi ha insegnato più di tutti e non gli sarò mai grato abbastanza". Il Triple Crown Champion (sarebbe un lottatore che ha vinto tutti i titoli principale di una federazione) ha parlato di quando ha allenato AJ Lee: "Era l'unica ragazza del suo corso ad essere decisamente la più piccola di tutti.

Ma non ha mai abbandonato, era era la più determinata in quello che faceva ed è stato per me un onore allenarla. Ora che è diventata un simbolo di tutte le lottatrici in WWE è veramente qualcosa di fantastico".

.

Powered by: World(129)