PROTAGONISTI

John Cena ammette:" Penso di aver già passato la torcia a qualcuno"

-  Letture: 3063
by Roberto Trenta

Intervistato di recente, il 16 volte campione mondiale WWE conferma di non essere più al centro delle attenzioni negli show settimanali

Mentre veniva intervistato dall'emittente WSVN-TV, per promuovere la seconda stagione del programma che ormai conduce da due anni, American Grit, il sedici volte WWE Champion John Cena, si è soffermato a parlare di diversi argomenti inerenti alla WWE, come ad esempio la sua richiesta di matrimonio a Wrestlemania ed il passaggio di consegne simbolico che ci potrebbe essere tra lui ed altri eventuali wrestler.

In merito al primo argomento, alla domanda "In molti si chiedono, ma hai fatto tutto il match con il cofanetto con l'anello in tasca a Wrestlemania?" Cena ha detto: "Ci sono molti segreti che rimarranno sempre tali amico mio.

Questo è uno di quelli per me. Mi fa piacere che molte persone mi abbiano chiesto se ho fatto tutto il match con l'anello o se l'avessi nascosto altrove; io so dove l'avevo messo e credo proprio che terrò questo segreto per me." In merito al famoso passaggio di consegne, con la famosa torcia, che secondo molti dovrebbe passare da John Cena a Roman Reigns, il sedici volte campione mondiale ha detto: "Penso sia già passata senza di me.

C'è un sacco di gente che sta facendo sfaceli nel roster attualmente, senza di me. Lo show è fiorente nonostante la mia assenza. Penso sia estremamente competitivo. Ho vinto il mio sedicesimo titolo alla Royal Rumble ma sono stato sfortunato nella mia prima difesa titolata ad Elimination Chamber e prima di tutto ciò non rientravo nel giro titolato da un bel po'.

Penso che la compagnia si stia muovendo nella direzione giusta. Non penso ci sia bisogno di fare una cerimonia di unzione vera e propria, stanno facendo veramente un ottimo lavoro senza di me." Durante l'intervista, inoltre, Cena ha parlato della vittoria del suo sedicesimo titolo mondiale e dell'interazione avuta con Ric Flair dopo tale vittoria: "Ho una lunga amicizia che mi lega a Ric Flair da anni ormai.

E' stato un vero e proprio mentore per me lungo tutti questi anni. E' stato veramente importante che lui fosse lì fuori quella notte per me. E' stato semplicemente di incoraggiamento per me, un onore ed un'ispirazione.

E' un ragazzo meraviglioso e molto divertente e sono veraente felice fosse lì per me quella sera. E' stato veramente un bellissimo momento per tutti noi." .

Powered by: World(129)