PROTAGONISTI

AJ Styles e Shawn Michaels a WrestleMania: Vince McMahon ci ha provato in ogni modo

-  Letture: 2594
by Marco Enzo Venturini

Il boss della WWE voleva che i due fuoriclasse si scontrassero a Orlando. HBK ora rivela come ha tentato di convincerlo.

AJ Styles vs Shawn Michaels è un match da sogno che la WWE ha provato davvero ad organizzare. Non solo: fu infatti Vince McMahon in persona a spendersi per fare in modo che tale incontro si disputasse. Invano.

A rivelarlo è stato nientemeno che HBK in persona, parlandone a 'Table for 3', rubrica ospitata dal WWE Network.

Dettaglio importante quest'ultimo, perché ci consente di capire che la WWE stessa (e nello specifico Vince McMahon) erano d'accordo sul fatto che questa notizia fosse diffusa.

"Tantissime persone della WWE mi hanno chiesto di combattere contro AJ Styles - ha dichiarato lo Showstopper -.

Lo hanno fatto writers, produttori, chiunque. Ma per la primissima volta nella storia è successo che sia stato anche lo stesso Vince a chiedermelo".

Il match di cui si fa riferimento è uno scontro che avrebbe potuto tenersi a WrestleMania 33, dove invece AJ Styles ha affrontato e battuto Shane McMahon nell'incontro di apertura della serata.

Bisogna ricordare che il match tra di lui e Shawn Michaels è entrato nell'immaginario collettivo ben prima della corsa verso lo Showcase of the Immortals, dato che era stato a lungo indicato come possibile match da sogno per la Royal Rumble di quest'anno, disputata proprio nella città da cui proviene HBK, San Antonio.

Inizialmente questa voce sembrava la classica sparata di inizio anno, ma che potesse esserci un progetto serio alle spalle lo dimostrarono gli svariati appelli fatti nelle settimane successive da AJ Styles, realmente desideroso di affrontare sul ring texano un lottatore che rappresenta uno dei suoi idoli di ogni tempo.

Shawn Michaels però da quell'orecchio ha dimostrato diverse volte di non sentirci affatto: classe 1965, è stato uno dei pochi lottatori leggendari della WWE a non sposare il classico motto del "mai dire mai".

Dopo essersi ritirato, infatti, ha sempre ribadito di non voler tornare mai più a lottare su un ring di wrestling, pur apparendo con una discreta frequenza come guest star.

E anche in questo caso specificò di non essere disposto a fare alcuna eccezione. .

Powered by: World(129)