APRON RING

The Prizewriter - A F A B O U L O U S result

-  Letture: 428
by Ernesto Bosio

Analisi sulle controversie faccende della questua MITB Femminile, ed il futuro della vincitrice

Oggi parleremo della gestione del primo MONEY IN THE BANK FEMMINILE, e in particolare della controversa ex vincitrice: Carmella. E' stato un errore dare la valigetta alla ragazza di Staten Island in quel modo ? E poi privarla di tale risultato per decidere tutto in una puntata di SmackDown?
Innanzitutto l'obbiettivo di fondo è stato raggiunto: raccoglier interesse attorno alla situazione; ora interessante ed in divenire.

Un ottimo risultato se si pensa al piattume che regnava prima. Per quanto riguarda la gestione del match e del risultato si è molto criticata la scelta di rendere "falsato" così il risultato di un match storico a suo modo essendo il primo.

Io me la sento di difendere la scelta della fed perchè è sicuramente stato un colpo di scena far terminare così il match: tutti si aspettavano un intervento di James Ellsworth, nessuno che avrebbe fisicamente vinto lui il match (a me ha fatto spaccare dal ridere vedere vincere il senzamento).
Sarebbe stato anche interessante vedere un incasso di Carmella sulla claudicante Naomi al ppv, che si sarebbe liberata della partata bollente fugando ogni perplessità sull' assegnazione della valigetta come fa un assassino con l'arma del delitto che potrebbe incastrarlo, o uno che smercia soldi falsi: liberandosene.

Ora si vedrà come verrà gestita la situazione nella prossima puntata di SDLive. Io credo che sia troppo fare un finale pulito di un Money in the Bank ladder match in uno show settimanale, quindi prevedo un nuovo ribaltone conclusivo che lasci la situazione da definirsi, magar un'altra vittoria sporca di Carmella.


Le altre sembrano avere poche possibilità, la valigetta prima o dopo, in che modo non si sa, finirà tra le mani della favolosa. Da sottolineare poi l'ottimo lavoro svolto da Ellsworth, davvero migliorato, ed ora grande intrattenitore.

Il sodalizio con la bionda ha beneficiato ad entrambi, una strana coppia che sa intrattenere e farsi odiare. Il promo che ha aperto la puntata di martedì è stato magistrale, con la bionda che ha lasciato trasparire emozioni reali mentre parlava di come fosse sottovalutata, in quella commistione con la realtà che rende ancora più emozionante il wrestling.

Ora è un personaggio davvero scomodo nella categoria, e ciò pone le basi per un futuro radioso che sia da heel o face. Restano solo da limare alcune skills sul quadrato, per quanto riguarda la tecnica, anche se il lato emotivo e lo storytelling sono già buone.

La WWE punta molto sulla ragazza di Staten Island, e per ora sembra avere ragione. .

Powered by: World(129)