APRON RING

RUBRICA: NON DIMENTICHIAMOLI – 2.A PUNTATA

-  Letture: 482
by Marco Enzo Venturini

Fabrizio Ponciroli torna a scrivere per Worldwrestling.it

MAMMA MIA QUANTO MI MANCA ULTIMATE WARRIOR Di Fabrizio Ponciroli Un fenomeno!!! Per chi l’ha visto esibirsi sul ring, quindi la generazione degli anni ’80, Ultimate Warrior era un idolo assoluto.

Lui era la stella (vera) della WWF. Il suo essere, nel medesimo istante, irruente e carismatico, un’arte unica. "I'm not this warrior, I'm not that warrior, I am the ultimate warrior!", mamma quanti ricordi… Lo confido: il giorno della sua morte, ci sono rimasto davvero malissimo.

Ero legato al suo modo di essere wrestler… A tal punto che, all’uscita della sua action figure, anno 1992, griffata GIG (terza serie, se vogliamo essere precisi, come da foto), non ho resistito. Non ero più un ragazzino ma, dai, Ultimate Warrior, come si fa a dirgli di no? E poi, nel retro del blister, c’erano le istruzioni per il famoso (?!?) Fulmine di Warrior… Ecco, peccato che, in cover, si parlava, invece, del “Colpo del Tornado”… Va beh, lasciando stare il colorito e bizzarro linguaggio del wrestling anni ’80, resta la magia di un periodo unico, eccezionale, fantastico.

Vi dico solo che, in quella serie del 1992, oltre ad Ultimate Warrior, era possibile collezionare tanti altri assi di quel circo che era la WWf. Rowdy Roddy Piper, Macho Man Randy Savage, Hulk Hogan, Milion Dollar Man Ted Dibiase, Koko B.Ware e pure gente come Hacksaw Jim Duggan e Typhoon (oltre a, come le chiamavano sempre sul retro del blister “le nuove squadre” Legion of Doom e Nasty Boys)… Che ricordi ragazzi.

Comunque, tra tutte le action figures, Ultimate Warrior era la numero uno in assoluto. Hulk Hogan aveva tanta presa sul pubblico ma, tra tanti amanti del wrestling di allora, Ultimate Warrior era di un altro livello. Quindi, quando si giocava con le action figures GIG, Ultimate Warrior difficilmente cadeva battuto… Valore? Non meno di 50 euro ma, per gli amanti di Ultimate Warrior, molto ma molto di più… Fabrizio Ponciroli .

Powered by: World(129)